Il piacere di leggere e come non ucciderlo

Come imparare a leggere con i bambini e i ragazzi

di | Editore: Sonda
Voto medio di 42
| 19 contributi totali di cui 9 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Secondo l'autore, che alla scrittura e alla critica letteraria ha dedicato tutta la sua vita, ogni bambino, imparando a leggere e a parlare dei libri che legge a scuola, potrà conservare insieme sia l'amore per la lettura che la capacità ...Continua
Simone Fornara
Ha scritto il 22/08/12
L’approccio Chambers per allevare lettori consapevoli
Il manuale, introdotto da Livio Sossi e tradotto e curato da Maria Pia Alignani, illustra e porta in Italia l’approccio alla lettura dello scrittore e studioso inglese Aidan Chambers, denominato Tell me (‘dimmi’). Si tratta di un insieme di strategie...Continua
Francy
Ha scritto il 01/11/11
Manuale che tutti gli insegnanti dovrebbero leggere. E' molto utile non solo per la chiarezza con cui l'autore spiega i concetti ma anche grazie alle didascalie a bordo pagina che riportano esaustive spiegazioni di concetti pedagogici e approfondimen...Continua
Isairon
Ha scritto il 27/06/11
"Per addetti ai lavori"
Indubbiamente un ottimo testo di riferimento per chi ha la possibilità, per lavoro o per passione, di seguire costantemente un gruppo di bambini e accompagnarli alla scoperta del piacere della lettura. Ricco di richiami ed esempi pratici su come sceg...Continua
Simonaposani
Ha scritto il 15/04/11

Un libro importante soprattutto per gli insegnanti, dalla materna alle elementari.Sul finale qualche spunto anche per coloro che vogliiono discutere di libri con i bambini.

lorellaa
Ha scritto il 03/04/11
Le domande per parlare di un libro
Il libro è interessante dalle prime pagine, ma ho trovato straordinarie le domande dell'apposita sezione che servono proprio per saper parlare "bene" (intendendo nel giusto modo) di un libro: non le solite domande "ti è piaciuto/non ti è piaciuto" os...Continua

Isairon
Ha scritto il Jun 27, 2011, 20:23
Prima di tutto, voglio ricordare che i lettori vengono formati da lettori. Inevitabilmente, inconsciamente, scegliamo per i nostri alunni libri che preferiamo. E’ necessario quindi conoscere se stessi come lettori, la propria storia e mettere per isc...Continua
Pag. 158
Isairon
Ha scritto il Jun 27, 2011, 20:22
“Leggere un libro per la prima volta equivale a trovare un nuovo amico, mentre rileggerlo significa ritrovare un vecchio amico”.
Pag. 100
Isairon
Ha scritto il Jun 27, 2011, 20:22
Se parlare di libri deve portarci al di là della affermazione dell’ovvio, per raggiungere interpretazioni ragionate e sviluppare la comprensione, abbiamo bisogno di scoprire e ragionare in quel modo. Dobbiamo pensare a come siamo giunto a questi pens...Continua
Pag. 81
Isairon
Ha scritto il Jun 27, 2011, 20:22
“Ma cosa vuole che le dica?” [...] La maggior parte degli studenti, di qualsiasi età, desidera compiacere l’insegnante, dando per scontato che questi abbia una migliore conoscenza e il monopolio della corretta informazione. Naturalmente, quando si tr...Continua
Pag. 71
Isairon
Ha scritto il Jun 27, 2011, 20:21
...solo dopo aver affermato l’ovvio, nuove idee possono germogliare.
Pag. 71

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi