Il piacere sottile della pioggia

Voto medio di 469
| 90 contributi totali di cui 85 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La chiave della felicità è ottenere il meglio da ciò che si ha a disposizione. Saggio proposito che però Isabel Dalhousie, filosofa colta e raffinata, cultrice di belle arti e di teatro e detective a tempo perso, proprio non riesce a mettere in prati ...Continua
aura
Ha scritto il 13/04/17
Inkbooks Reading Challenge 2017: 14/50 – Un libro di un autore/autrice che amo 3° volume dei casi di Isabel Dalhousie. Mi sto affezionando a questa collana di libri e alla loro protagonista. Non sono dei veri e propri gialli ma piuttosto delle indagi...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Elisa (che non...
Ha scritto il 18/02/17
Mai "strilli" di copertina furono pìù fuorvianti. Isabel Dalhousie viene definita filosofa e investigatrice e paragonata a Miss Marple. Niente di più ingannevole. Questo romanzo è tutto fuorché un giallo e Isabel tutto fuorché un'investigatrice. Fino...Continua
Viandante Jan
Ha scritto il 04/08/16

Alcuni spunti di riflessione. Continua il mio casuale peregrinare tra libri di giallisti che non sono gialli. Buona la descrizione degli Stati d'animo.

Sheila
Ha scritto il 04/06/16
SPOILER ALERT
Di investigativo in questo libro c'è ben poco. E' molto più vivo il lato filosofico. DI SEGUITO SPOILERONE!!! L'unica cosa carina è la storia che nasce tra Isabel e Jamie l'ex fidanzato della nipote. Un lieto fine romantico con tanto di bebè in arriv...Continua
Nadiaz
Ha scritto il 13/03/16
noioso

Della serie di Isabel Dalhlouise é il più insulso e noioso.Come riempitivo ci sono le riflessioni filosofiche e poco altro. Nulla a che vedere con gli altri. Pazienza.


Lynn
Ha scritto il Apr 07, 2013, 16:09
Isabel non rispose, ma capiva bene cosa intendeva dire. Essere capaci di metterci nei panni degli altri e di comprendere le loro esperienze: cos'altro era la saggezza, se non questo? Era un argomento di cui non si parlava più molto, però, così come d...Continua
Pag. 232
Lynn
Ha scritto il Apr 06, 2013, 23:31
Si allontanò dal negozio di tappeti. L'uomo all'interno, in disperata attesa di clienti, l'aveva vista e la stava fissando. Isabel aveva guardato oltre lo specchio, al di là della pila di tappeti, e incrociato il suo sguardo. Era sensibile a incontri...Continua
Pag. 126
  • 1 commento
Lynn
Ha scritto il Apr 06, 2013, 23:20
[...] In quei momenti voleva solo che lui tornasse nella sua vita come se nulla fosse accaduto, voleva giacere tra le sue braccia ascoltando la canzone che a lui piaceva tanto in quei momenti. Era di un cantante dalla voce roca, con l'accento strasci...Continua
Pag. 104
Lynn
Ha scritto il Apr 06, 2013, 23:13
Isabel le sorrise. Si sentiva meglio per aver detto, e pensato, quel che le aveva appena detto. Le sembrava di aver rivelato qualcosa a Cat e quando si svela qualcosa che ci riguarda si prova sempre un senso di alleggerimento da quel fardello che ci...Continua
Pag. 83
  • 1 commento
Lynn
Ha scritto il Apr 06, 2013, 23:09
[...] Lo sappiamo tutti quant'è triste vivere un amore disperato, eppure le persone - lei compresa - si innamorano di chi è irraggiungibile. Non ha senso che io ami questo ragazzo, si disse, perché è una cosa che non può portare da nessuna parte. Epp...Continua
Pag. 43
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi