Il pianoforte e i suoi virtuosi

Liszt, Chopin, Tausig, Henselt

Voto medio di 10
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Field, Hummel, Moscheles, Kalkbrenner: ecco i pianisti che nella prima metàdel secolo hanno avuto un ruolo di primo piano. Io li ho conosciuti tuttipersonalmente. Field fu il solo a seguire il suo personale cammino, gli altri,educati al ...Continua
Ha scritto il 08/05/17
Ritratti personali e musicali di alcuni grandi del pianoforte. Lettura mai troppo tecnica, ma spesso utile per comprendere la musica attraverso la personalità del musicista. Piacevole libretto.
Ha scritto il 30/03/10
Un libretto assai interessante, in primo luogo per i ritratti che l'autore fa di alcuni grandi pianisti che conobbe personalmente, ma ancor di più perché racconta, in modo puntuale, cosa all'epoca si conoscesse di alcuni autori. Oggi che possiamo asc ...Continua
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 22/10/08
Chopin, Chopin. Solitamente i compositori dello strumento solista (i cui pezzi virtuosistici diventano il cavallo di battaglia del musicista al di fuori del repertorio orchestrale....) appaiono in qualche modo ben caratterizzati dalle proprie composi ...Continua
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi