Il piccolo aviatore

Vita e voli di Gilles Villeneuve

Voto medio di 32
| 13 contributi totali di cui 7 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Lo chiamavano "aviatore", Gilles Villeneuve, perché passava più tempo in cielo che a terra, e questo libro ne racconta la vita e i voli. Gli esordi sulla neve, le vittorie in Formula Atlantic. L'approdo in Ferrari, voluto dal Drake contro tutti: lui, ...Continua
GELO77
Ha scritto il 02/06/12
Veloce

Lettura veloce e gradevole... malinconico.

Giurista81
Ha scritto il 30/09/11
Lettura gradevole e veloce
Discreto volumetto che ha il pregio di essere molto scorrevole e scritto con grande gusto (traspira dalle parole la passione dell'autore che peraltro sfoggia un ottimo stile). Diviso in ventisette capitoli (preceduti dalla citazione di alcuni passagg...Continua
PPP
Ha scritto il 02/04/11

Emozionante fino alla commozione, come Gilles...ciao 27 rosso, sempre nel ❤.

Enrico Meriggi
Ha scritto il 10/11/09

Bello e malinconico. Mi ha fatto rivivere le gesta di Gilles Villeneuve, l'aviatore.

Biondox
Ha scritto il 26/05/09

quando la F1 era ancora uno sport


S.
Ha scritto il Jul 16, 2016, 21:01
Per Villeneuve, la vittoria non era tagliare per primo il traguardo, ma onorare se stessi. E se stesso era un'entità molto esigente, ben poco calcolatrice. Chi si ferma al cosa. scrive il proprio nome negli albi d'oro. Chi bada al come, entra nel cuo...Continua
Pag. 68
S.
Ha scritto il May 16, 2016, 15:29
"qualcosa di molto bello e al tempo stesso molto brutto": le parole di Pacheco si adattano anche a Villeneuve. Qualcosa di molto bello, perché la sua coerenza, se non lo portò a vincere molto, certo gli ha donato l'immortalità del ricordo. Qualcosa d...Continua
Pag. 20
S.
Ha scritto il May 16, 2016, 10:22
Non ho fatto altro che sognare. Questo, e questo soltanto, è sempre stato il senso della mia vita. Non ho mai voluto essere altro che un sognatore. (Fernando Pessoa, il libro dell'inquietudine)
Pag. 1
PPP
Ha scritto il May 09, 2012, 13:32
Pioveva, a Montreal. Era il 27 settembre 1981. C'era anche suo fratello Jacques. Aveva accettato di sostituire Sigfried Stohr per la Arrows. Uno sbaglio, per Gilles, secondo il quale in Formula 1 si doveva esordire soltanto con grandi scuderie, a cos...Continua
Pag. 101
PPP
Ha scritto il May 09, 2012, 13:24
Zandvoort, 26 Agosto 1979. Villeneuve è primo, ha realizzato il giro più veloce, ma qualcosa non funziona. La posteriore sinistra si sta afflosciando. Dovrebbe fermarsi, sarebbe facile, proprio adesso sta passando davanti ai box. Non si ferma. Proseg...Continua
Pag. 75

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi