Il piccolo diavolo nero

Voto medio di 46
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Milano 1893. Un nuovo mezzo di locomozione, sconvolge la vita della città: labicicletta. Cinque scapestrati, sono soliti ritrovarsi con le loro biciclettedi fronte al Bar Americano per discutere di corse e di campioni. Il loro idoloè il mitico ...Continua
Ha scritto il 26/01/11
Premetto che questo libro me l'hanno regalato un po' a presa di culo per via della mia simpatia per il Manfredi cantautore di "Sei impazzita per Marcuse".All'inizio mi dava abbastanza sui nervi per il tono paterno e bonario, poi soprattutto nella ...Continua
Ha scritto il 05/12/09
3 e 1/2
Ottima la prima parte e ottimo il finale. La parte centrale però non lega le due e risulta un po' opaca, un po' superflua, con interessanti aneddoti, ma separati dal resto.
Ha scritto il 14/09/09
Un bel romanzo storico
Milano fine secolo XIX. Gli anni dell'industrializzazione e della grande trasformazione del nord-ovest del nostro paese. Anni di crisi pesantissima, se si pensa che più di mezzo milione di persone emigrarono dalla sola Lombardia.Sono anche gli anni
Ha scritto il 14/05/09
Ciclismo e anarchia, che bella accoppiata!Mettici pure che sono fan di Manfredi "a prescindere", ed ecco un giudizio che più di parte non si può...Certo è che l'analisi e la ricerca storica che stanno sotto questo bel romanzo sono corpose e
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi