Il poema dei lunatici

Voto medio di 191
| 29 contributi totali di cui 26 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Paulette
Ha scritto il 02/05/17
capolavoro... che non riesco a leggere
E' la seconda volta che ci riprovo e non riesco a proseguire oltre le prime pagine. Cavazzoni è un genio nel costruire situazioni e personaggi strampalati, surreali, ma che io trovo molto astratti, giochi del linguaggio ed esercizi (ben riusciti!) di...Continua
andrea d'agostino
Ha scritto il 19/03/17
Un po' come nella foresta con gli uomini libro. Puoi sederti ad ascoltare, ognuno parla di un libro diverso. Così io, invisibile, mi sono seduto ad ascoltare una voce senza suono, fatta solo di caratteri neri e mi sono lasciato affascinare. Il poema...Continua
  • 3 mi piace
  • 1 commento
Lilicka
Ha scritto il 30/01/17
“Ma la mia educazione l’ho avuta dai tetti, e mio padre era davvero l’aria del cielo, e mia madre l’odore che viene d’estate su dalla terra. E io stavo tra mio padre e mia madre sui tetti della città, e mi sono educato così”. Lieve come una bolla di...Continua
  • 13 mi piace
  • 2 commenti
Chicca
Ha scritto il 05/07/14
Ma perché, Ermanno, si chiama proprio Capone, come me, il gobbetto affetto da priapismo rinchiuso in carcere come allo zoo? E che fine ha fatto la vaporiera, con la sua nuvola di capelli, che si trasforma in locomotiva e ansima e sbuffa quando fa l'a...Continua
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
iggy
Ha scritto il 27/12/13

una bella storia, piena di sottolineature.
ora tocca all'ultimo film di fellini.


andrea d'agostino
Ha scritto il Mar 12, 2017, 10:07
Il prefetto diceva: < < E allora?>> E io: < < Non so com'è l'amore, io non lo so. Ma mi becca il cervello, qui dietro>>, e gli facevo vedere il mio coppino spennato, cioè i capelli che non volevano più stare giù, con dei ciuffi ribelli per aria e del...Continua
Pag. 199
orlando
Ha scritto il Jul 03, 2013, 15:40
"Cosa vuole...! - farfugliava tra sé; - più che altro ci sarebbe da dire che passa il tempo. E basta. Che passa via piano piano, da tutte le parti. E uno dice anche magari che piove o che viene il sole, ma così, per dire qualcosa. Il tempo, vede? è u...Continua
Pag. 296
orlando
Ha scritto il Jul 01, 2013, 08:41
Si vedeva comunque che anche questo era del luogo; non dico proprio uno lì in permanenza, ma si vedeva che sapeva a menadito il contegno da avere; e faceva infatti quello che ha bevuto metà della sua birra, poi l'ha riappoggiata sul banco, e aspetta...Continua
Pag. 175

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi