Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il potere delle identità

By Manuel Castells

(29)

| Others | 9788883500367

Like Il potere delle identità ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In questo volume l'autore esamina le radici profonde e le mutazioni recentidei movimenti identitari in tutto il mondo. Alla perdita di senso data daiflussi istantanei ed erratici di informazioni e di capitali, le comunità umanereagiscono conso Continue

In questo volume l'autore esamina le radici profonde e le mutazioni recentidei movimenti identitari in tutto il mondo. Alla perdita di senso data daiflussi istantanei ed erratici di informazioni e di capitali, le comunità umanereagiscono consolidando aspetti centrali della propria identità sociale erivendicando con il conflitto spazi di agibilità politica e culturale nelmondo globalizzato. Da una parte i movimenti contro il neoliberismo cercano dicostruire intorno a valori umanisti una nuova società globale, dall'altrafondamentalismi e sette apocalittiche dichiarano guerra a una civiltàcosmopolita, mentre la crescita del potere delle organizzazioni sovranazionaliè la risposta all'indebolimento della sovranità dello stato-nazione.

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Secondo volume dell'ambiziosa trilogia attraverso la quale l'autore definisce i confini e gli scenari dell'attuale "Età dell'informazione".

    In questo libro si affronta, soprattutto, tutto ciò che ruota intorno alle diverse identità, nazionali e loca ...(continue)

    Secondo volume dell'ambiziosa trilogia attraverso la quale l'autore definisce i confini e gli scenari dell'attuale "Età dell'informazione".

    In questo libro si affronta, soprattutto, tutto ciò che ruota intorno alle diverse identità, nazionali e locali, religiose e sessuali, ancestrali e costruite, con un messaggio finale piuttosto esplicito: distruggerle completamente significherebbe abbattere alla base gli schemi più solidi su cui si appoggia ogni società.

    Castells, con ammirevole lucidità, tenta infine una proiezione sulle relazioni attuale tra media e politica, stravolte integralmente negli ultimi due decenni.
    Ciò che ne deduce viene espresso con chiarezza, ed invita alla lettura degli altri due saggi che completano l'opera.

    Is this helpful?

    Baltic Man said on Jul 27, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    5 anni dopo aver letto la Nascita della società in rete riprendo in mano la trilogia di Castells ma devo ammettere che me la ricordavo meglio

    Is this helpful?

    Federico said on Oct 5, 2009 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (29)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 470 Pages
  • ISBN-10: 8883500369
  • ISBN-13: 9788883500367
  • Publisher: Università Bocconi
  • Publish date: 2002-01-01
  • Also available as: Mass Market Paperback
Improve_data of this book

Groups with this in collection