Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il potere di adesso

Una guida all'illuminazione spirituale

Di

Editore: Armenia

4.3
(216)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 254 | Formato: Altri

Isbn-10: 8834416740 | Isbn-13: 9788834416747 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: R. Sorgo

Genere: Philosophy , Religion & Spirituality , Self Help

Ti piace Il potere di adesso?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Per intraprendere il viaggio nel potere di Adesso abbiamo bisogno di lasciareda parte la nostra mente ed il falso sé che questa ha creato: l'ego. Sebbeneil viaggio sia pieno di sfide, Eckhart Tolle ci guida con un linguaggiosemplice. Per molti di noi, lungo la via, vi sono nuove scoperte da fare: noinon siamo la nostra mente. Possiamo trovare l'uscita dal dolore psicologico.L'autentico potere umano si trova arrendendosi all'Adesso. Scopriamo anche cheil corpo è in effetti una delle chiavi per entrare in uno stato di paceinteriore, così come lo sono il silenzio e lo spazio intorno a noi. Infattil'accesso è disponibile ovunque. I punti di accesso, o portali, possono tuttiessere usati per portarci nell'Adesso dove i problemi non esistono.
Ordina per
  • 4

    A metà strada tra un manuale di self help e un saggio di spiritualità Tolle realizza un testo da meditare e ricco di interessanti suggerimenti pratici da applicare nella quotidianità. Strutturato in forma dialogica, si articola su due livelli di lettura. Al primo livello l'autore parla della natu ...continua

    A metà strada tra un manuale di self help e un saggio di spiritualità Tolle realizza un testo da meditare e ricco di interessanti suggerimenti pratici da applicare nella quotidianità. Strutturato in forma dialogica, si articola su due livelli di lettura. Al primo livello l'autore parla della natura dell'inconsapevolezza e delle disfunzionalità umane. A un altro livello indica come attuare una profonda trasformazione della consapevolezza umana. Consigliato ai pionieri spirituali.

    ha scritto il 

  • 5

    «Dovete sempre dire si al momento presente.

    Che cosa potrebbe essere più futile, più futile che creare resistenza interiore a qualcosa che già esiste? Che cosa potrebbe essere più futile e folle che opporsi alla vita stessa, che è adesso e sempre adesso? Abbandonatevi a ciò che esite.»

    ha scritto il 

  • 5

    Un libro che ha veramente il potenziale di cambiare le persone

    Tolle spiega nel dettaglio e in modo chiaro la visione che si è fatto della spiritualità, grazie alle sue esperienze molto forti e ai successivi studi degli insegnamenti di maestri come Buddha e Gesù. Non lascia molto spazio alle interpretazioni, non scrive in modo mistico o complicato. Si apre ...continua

    Tolle spiega nel dettaglio e in modo chiaro la visione che si è fatto della spiritualità, grazie alle sue esperienze molto forti e ai successivi studi degli insegnamenti di maestri come Buddha e Gesù. Non lascia molto spazio alle interpretazioni, non scrive in modo mistico o complicato. Si apre e tenta di far comprendere a parole e in modo concreto ciò che in realtà a parole non si può descrivere.

    ha scritto il 

  • 5

    non è facile ma ne vale la pena

    sembra folle e di dura comprensione; se ci pensi è banale e ovvio ma q1uando davvero tenti di applicare ciò che lui spiega ti rendi conto che qualcosa di oscuro ti blocca e ti mette in difficoltà. Non bisogna arrendersi però perchè riuscire a pensare unicamente all'adesso è davvero una soluzione ...continua

    sembra folle e di dura comprensione; se ci pensi è banale e ovvio ma q1uando davvero tenti di applicare ciò che lui spiega ti rendi conto che qualcosa di oscuro ti blocca e ti mette in difficoltà. Non bisogna arrendersi però perchè riuscire a pensare unicamente all'adesso è davvero una soluzione a molte ansie inutili e dona un senso di pace impababile

    ha scritto il 

  • 0

    Premesso che l' "illuminazione" spirituale non è qualcosa che secondo me si possa trasmettere, ma un cammino che uno deve vivere e costruirsi, alcuni concetti del libro sono potenti. Indubbiamente delle chiavi le tocca, e dei "clack" possono scattare se c'è attenzione e giá un terreno predisposto ...continua

    Premesso che l' "illuminazione" spirituale non è qualcosa che secondo me si possa trasmettere, ma un cammino che uno deve vivere e costruirsi, alcuni concetti del libro sono potenti. Indubbiamente delle chiavi le tocca, e dei "clack" possono scattare se c'è attenzione e giá un terreno predisposto con alcune esperienze fatte.

    ha scritto il 

  • 0

    Nell’introduzione al libro “Il potere di Adesso” Eckart Tolle racconta che fino al trentesimo anno di età ha vissuto in uno stato di ansia quasi continua intervallato da periodi di depressione suicida

    Poi, all’improvviso, è arrivata la svolta: svegliatosi nel cuore della notte in preda a una sensazione di profondo disgusto per il mondo, è stato assalito dal terrore di non riuscirci più, a convivere con se stesso.


    E da quel terrore è nata la domanda che l’ha portato all’illuminazione: “M ...continua

    Poi, all’improvviso, è arrivata la svolta: svegliatosi nel cuore della notte in preda a una sensazione di profondo disgusto per il mondo, è stato assalito dal terrore di non riuscirci più, a convivere con se stesso.

    E da quel terrore è nata la domanda che l’ha portato all’illuminazione: “Ma io sono uno o due? Se io non posso vivere con me stesso, devono esserci due me: “io” e il “sé” con cui “io” non posso più vivere. Forse soltanto uno dei due è reale”.

    Di fronte all’intuizione di aver sempre vissuto prigioniero di un falso sé, di cui avrebbe potuto liberarsi, Tolle rimase stordito. La sua mente si fermò e il suo corpo si mise a tremare. Si sentì attirato in un vortice di energia, risucchiato in un vuoto che sembrava essere non fuori di lui ma dentro di lui.

    Fu quello l’inizio di una vita completamente nuova, caratterizzata da una beatitudine profonda e completamente slegata da fattori esterni: Trascorsi quasi due anni seduto sulle panchine dei parchi in uno stato di gioia intensissima, vivendo senza nulla: senza lavoro, senza rapporti umani, senza una casa, senza un’identità sociale.

    Poi diventò Eckart Tolle, cioè uno scrittore e un maestro spirituale. Bello come aneddoto, no?

    Nonostante alcuni cedimenti a uno stile discorsivo da guru new age californiano, è un bel libro. Le cose che dice mi hanno ricordato Osho, ma non ho vissuto la lettura come una fastidiosa ripetizione. Direi: la stessa esperienza di Osho (l’illuminazione) raccontata con le parole di un tedesco contemporaneo. Imperdibile, insomma.

    http://bit.ly/WshiWs

    ha scritto il 

  • 0

    Hic et nunc

    Chiaro, puntuale, incisivo.
    Strutturato parzialmente nella forma di domanda e risposta in modo che alle possibili eccezioni che vengono leggendo si trovi già una spiegazione.
    Sebbene a tratti sia piuttosto ripetitivo, lo trovo un manuale fondamentale per chi è su un cammino spirituale e di cresc ...continua

    Chiaro, puntuale, incisivo. Strutturato parzialmente nella forma di domanda e risposta in modo che alle possibili eccezioni che vengono leggendo si trovi già una spiegazione. Sebbene a tratti sia piuttosto ripetitivo, lo trovo un manuale fondamentale per chi è su un cammino spirituale e di crescita personale e ha già sentito parlare di meditazione. Non solo per chi propende verso discipline orientali perchè il concetto del hinc et nunc non è certo nuovo anche alle nostre latitudini, solo da riscoprire.

    ha scritto il 

  • 4

    peccato per le troppe ripetizioni. le diverse strade spirituali / di consapevolezza hanno sempre molte cose in comune. questa l'ho trovata decisamente 'gurdjieffiana'.

    ... però 'right here, right now' lo dice pure fat boy slim ... ;-)

    ha scritto il 

Ordina per