Il potere e la gloria

Voto medio di 717
| 63 contributi totali di cui 62 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo prete renitente e condannato a morte dal potere pubblico e sulla cui testa pende una taglia (il dramma si svolge in un Messico in balia di governanti atei e persecutori), che cerca di salvarsi come d'altro canto hanno fatto tutti gli altri ...Continua
Ha scritto il 05/07/17
il potere e la gloria
Mi ha colpito molto la figura di questo prete, in fuga dal pericolo della fucilazione in un Messico che rifiuta la religione cristiana, ma anche in fuga da se stesso. Non ha amato il prossimo se non in maniera convenzionale, senza mai donarsi ...Continua
Ha scritto il 03/06/17
A pensarci bene, se ci mettessero le mani sopra un Rodriguez o un Tarantino, tra preti ubriaconi e rinnegati, poliziotti filosofeggianti, sangue, merda e tanti, tantissimi messicani, potrebbe venirne fuori un bel western dei loro. Graham Greene ...Continua
Ha scritto il 22/11/16
credevo meglio.... libro lento, un po' pesante nella lettura. l autore mi ha abituato a romanzi un po' differenti
Ha scritto il 08/11/16
Ce ne vorrebbero di più di preti come il protagonista di questa storia. Triste e "umano", si trascina nel Messico alla ricerca di salvezza.
Ha scritto il 06/11/16
Quel prete ubriacone sono io, siamo noi; è la condizione dell'uomo davanti a Dio. Bellissimo

Ha scritto il Aug 24, 2015, 19:28
La lussuria non è il peccato piu' grave. Dobbiamo evitarla soltanto perchè da un giorno all'altro, da un momento all'altro, puo' trasformarsi in amore. E quando amiamo il nostro peccato allora si siamo dannati.La speranza è un istinto che solo la ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi