Il presidente è scomparso

I Classici del Giallo n. 1142

Voto medio di 25
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Washington, primi anni '30. Il mondo è impegnato in una guerra terribile. Stanley, il presidente americano, è tra due fuochi: gli interventisti, fomentati dallo spietato Lincoln Lee, e il Congresso, moderatamente isolazionista. In un'America in cui l ...Continua
Ha scritto il 27/04/14
Molto interessante se si pensa che è stato scritto nel 1934. La suspense è minima ma il racconto non perde mai la sua tensione. Molto interessanti i personaggi che operano per forzare la guerra e magistrale il discorso finale che dovrebbe essere rico ...Continua
Ha scritto il 08/06/13
Un Rex Stout antimilitarista è abbastanza sorprendente. La trama, che prevede la guerra mondiale nel 1934, deve contenere dei riferimenti alla vita politica dell'epoca che con me vanno perduti e lasciano un senso di straniamento.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi