Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il primo Dio

Il primo Dio - Poesie scelte - Racconti e scritti critici

By Emanuel Carnevali

(318)

| Paperback | 9788845903625

Like Il primo Dio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

35 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    per fortuna c'è ancora qualcuno che canta

    'Preghiera a cose più belle di me''

    Is this helpful?

    Jaccusetedhughes said on May 6, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "La mia faccia rivela voglia di esplodere e che l'esplosione avverrà presto".
    **
    "Non sono mai stato forte abbastanza per farti una vera ferita. Tutti quei lavori erano per me come una vecchia sedia mezzo sfondata su cui sedevo per un po' prima di an ...(continue)

    "La mia faccia rivela voglia di esplodere e che l'esplosione avverrà presto".
    **
    "Non sono mai stato forte abbastanza per farti una vera ferita. Tutti quei lavori erano per me come una vecchia sedia mezzo sfondata su cui sedevo per un po' prima di andare avanti. Pareva che a spronarmi non ci fossero che fame e povertà e miseria, poiché io e la miseria ci accoppiavamo, come due cani agli angoli delle strade. Ma c'era qualche altra cosa. C'era sempre una piccola luce accesa, che mi guidava attraverso l'America, questo paese al buio".

    Is this helpful?

    Bardamu said on Apr 29, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    "Il piacere, una rosa avvizzita sul petto della vita."
    (Il primo dio, p. 80)

    "Non capisco il cosmico humor
    che lascia vivere sciocche impossibilità, come me."
    (Invocazione alla Morte, p. 227)

    Is this helpful?

    NULLA_DIES_SINE_LINEA said on Jan 19, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    La sensazione è che Arturo Bandini non ce l'abbia fatta. Si è preso il delirio poetico di onnipotenza ed è dovuto tornare in Colorado, no, neanche in Colorado, è dovuto andare in Abruzzo, a Torricella Peligna.
    Pietà per Emanuel Carnevali, il primo Di ...(continue)

    La sensazione è che Arturo Bandini non ce l'abbia fatta. Si è preso il delirio poetico di onnipotenza ed è dovuto tornare in Colorado, no, neanche in Colorado, è dovuto andare in Abruzzo, a Torricella Peligna.
    Pietà per Emanuel Carnevali, il primo Dio. Pregatelo leggendolo in inglese, ad alta voce.

    Is this helpful?

    Dominic M. said on Jan 12, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (318)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 434 Pages
  • ISBN-10: 8845903621
  • ISBN-13: 9788845903625
  • Publisher: Adelphi (Biblioteca, 81)
  • Publish date: 1978-xx-xx
Improve_data of this book