Il primo uomo

Voto medio di 196
| 25 contributi totali di cui 25 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quando, il 4 gennaio 1960, Albert Camus trova la morte alle porte di Sens, lungo la strada che unisce la cittadina di Yonne a Parigi, il suo silenzio letterario stava diventando "assordante", come ebbe a scrivere Jean-Paul Sartre qualche mese prima. ...Continua
Ha scritto il 25/11/17
C. utilizza l'espediente della ricerca del padre per raccontare pezzi della sua vita. Alcune parti descrittive sono un po' ostiche,forse dipende dalla difficoltà di traduzione degli appunti lasciati da C. da parte della figlia.Certo è che la parte ri ...Continua
Ha scritto il 18/11/15
Interessante operazione editoriale, quella di pubblicarlo così com'era o quasi, e anche meritoria, se uno vuole studiarlo. Dal punto di vista del semplice lettore, invece, pessima cosa...
Ha scritto il 31/03/15
Delicatissimo e Raro. Il recente film non può rendere le emozioni di questa prosa intima come i ricordi. Leggetelo. Non ve ne pentirete.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 23/03/15
bloccato tra due deserti
Un libro in fieri, un libro senza il punto finale. Senza una revisione autografata. Poteva essere altro di quello che ho letto. Migliore? Forse. I rimandi a piè di pagina lasciano intendere che alcuni brani dovevano svilupparsi. Non importa. Il libro ...Continua
  • 10 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 03/12/13
"Non restava ormai che quel cuore angosciato, avido di vita, ribelle all’ordine mortale del mondo, che [...] continuava a battere con la stessa forza contro il muro che lo separava dal segreto di ogni vita, con la volontà di andare più in là, di anda ...Continua
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi