Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il primo uomo

By Albert Camus

(107)

| Hardcover | 9788845223174

Like Il primo uomo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Quando, il 4 gennaio 1960, Albert Camus trova la morte alle porte di Sens, lungo la strada che unisce la cittadina di Yonne a Parigi, il suo silenzio letterario stava diventando "assordante", come ebbe a scrivere Jean-Paul Sartre qualche mese prima. Continue

Quando, il 4 gennaio 1960, Albert Camus trova la morte alle porte di Sens, lungo la strada che unisce la cittadina di Yonne a Parigi, il suo silenzio letterario stava diventando "assordante", come ebbe a scrivere Jean-Paul Sartre qualche mese prima. Tra i rottami dell'automobile sulla quale viaggiavano Camus e Michel Gallimard, il suo editore, viene ritrovato - dentro una cartella - un manoscritto di centoquarantaquattro pagine: è la stesura originaria del Primo uomo, sulla quale Catherine, la figlia dello scrittore, attraverso un meticoloso lavoro filologico, ha ricostruito il testo qui pubblicato. E' un romanzo autobiografico in cui l'autore ci consente di comprendere la genesi del suo pensiero e la sua indiscutibile grandezza.

23 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 3 people find this helpful

    "Non restava ormai che quel cuore angosciato, avido di vita, ribelle all’ordine mortale del mondo, che [...] continuava a battere con la stessa forza contro il muro che lo separava dal segreto di ogni vita, con la volontà di andare più in là, di anda ...(continue)

    "Non restava ormai che quel cuore angosciato, avido di vita, ribelle all’ordine mortale del mondo, che [...] continuava a battere con la stessa forza contro il muro che lo separava dal segreto di ogni vita, con la volontà di andare più in là, di andare oltre, e di sapere, sapere prima di morire, sapere finalmente per essere, una sola volta, un solo secondo, ma per sempre." (p. 31)

    Is this helpful?

    NULLA_DIES_SINE_LINEA said on Dec 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un uomo -Camus- torna nel luogo in cui è nato alla ricerca di se stesso, della sua storia, di suo padre. Meraviglioso, una prosa esemplare. Eccezionale.

    Is this helpful?

    Marie Nozière said on Jul 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro di grande potenza narrativa, commovente ed intenso. La vita entra nella narrazione come raramente accade. Davvero bello.

    Is this helpful?

    Romeomuratori said on Mar 23, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Per chi insieme a Camus si è interrogato sul senso assurdo della vita, ora, assieme a lui, leggendo questo libro incompiuto, pubblicato postumo e profondamente autobiografico, può rivivere, se ha un' età adeguata, sapori, odori , luce e aria dell' ...(continue)

    Per chi insieme a Camus si è interrogato sul senso assurdo della vita, ora, assieme a lui, leggendo questo libro incompiuto, pubblicato postumo e profondamente autobiografico, può rivivere, se ha un' età adeguata, sapori, odori , luce e aria dell' infanzia (per Camus algerina, vissuta in una povertà intima e dignitosa,ma nella semplicità, se non nella povertà, dei divertimenti infantili e della scuola in fondo non differiva tanto l' Algeria anni 30 dall' Italia anni 60) e ricordarsi del maestro di scuola, figura che rappresentava, sì, " l' autorità, non il potere". E , sempre assieme a Camus, nei cui romanzi la natura, il mondo - mediterraneo - è presenza, è personaggio, giudizio e giustificazione dell'esistere, ricordarsi ancora una volta che vale la pena di esserci a questo mondo.Nostalgia e poesia.

    Is this helpful?

    plob said on Dec 20, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    En el coche en el que murió Camus en accidente se encontraron estas hojas de novela inacabada.

    Partiendo de que al sumergirnos en la lectura conocemos que la novela no está ni terminada ni pulida, tratas de sumergirte cuanto menos en la literatura d ...(continue)

    En el coche en el que murió Camus en accidente se encontraron estas hojas de novela inacabada.

    Partiendo de que al sumergirnos en la lectura conocemos que la novela no está ni terminada ni pulida, tratas de sumergirte cuanto menos en la literatura de Camus. pero no he llegado a sentir lo que en otras novelas suyas.

    Sí es verdad que también es una delicia encontrarte con el proceso de formación del libro (incluso hay copias de los folios originales, además de notas y aclaraciones). Pero no he llegado a entrar del todo.

    Es la historia de su vida, en la que , con otros nombres, nos habla de la muerte de su padre - el primer hombre- cuando el era pequeño y la influencia de su madre, abuela, tíos.... en su infancia.

    El libro es recomendable pero en mi caso no he conseguido llegar al mensaje, tan importante en la obra de Camus.

    Is this helpful?

    Jose Original said on Nov 7, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "La miseria è una fortezza senza un ponte levatoio."

    Is this helpful?

    Enricogr said on Oct 3, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book