Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il principe

By Niccolò Machiavelli

(443)

| Paperback | 9788804477846

Like Il principe ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

I ventisei capitoli di cui è composto Il principe hanno come argomento "che cosa è principaro, di quale specie sono, come e' si acquistano, come e' si mantengono, perché e' si perdono", ma soprattutto trattano della possibilità di creare un principat Continue

I ventisei capitoli di cui è composto Il principe hanno come argomento "che cosa è principaro, di quale specie sono, come e' si acquistano, come e' si mantengono, perché e' si perdono", ma soprattutto trattano della possibilità di creare un principato "nuovo", che Niccolò Machiavelli (1469 - 1527) auspica per l'Italia e il cui progetto sottopone a Lorenzo di Piero de' Medici, duca d'Urbino e dedicatario dell'opera. Le rivoluzionarie intuizioni di Machiavelli, rimaste attraverso i secoli di provocante attualità, sono tese soprattutto a mettere in luce l'indipendenza delle categorie dell'utile e del pratico rispetto a quelle etiche e religiose. Su questa indispensabile premessa si basa il ritratto del Principe, individuo virtuoso, creatore assoluto dello Stato inteso come compiuta costruzione "artistica": un uomo nuovo che, con il suo individualistico sforzo creativo, attua la sintesi di virtù e fortuna, un profeta armato capace di realizzare il controllo razionale del progetto e della prassi politica, ponendosi come antitesi alla casualità. Scritto da Machiavelli nel 1513, Il Principe è ancora oggi, a distanza di secoli, non solo un classico di teoria politica, ma anche un capolavoro della letteratura di tutti i tempi.

248 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Letto per un esame, non di mia spontanea volontà..comunque letto tutto. (Mi congratulo con me stessa!)

    Is this helpful?

    etta said on Jul 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Indispensabile vademecum per chiunque miri al potere, da Pericle a Renzi. Di gran lunga il testo politico più acuto e lungimirante che sia mai stato scritto.
    Per di più, arriva con circa trecento anni di anticipo al concetto di nazione come premessa ...(continue)

    Indispensabile vademecum per chiunque miri al potere, da Pericle a Renzi. Di gran lunga il testo politico più acuto e lungimirante che sia mai stato scritto.
    Per di più, arriva con circa trecento anni di anticipo al concetto di nazione come premessa fondamentale per l'esistenza dello stato. Il debito di Hegel nei suoi confronti è gigantesco, e il filosofo tedesco lo sa più che bene.

    Is this helpful?

    SuonLiOnosNon said on May 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stravolgente

    Appena ho incominciato a leggere questo libro sono rimasto di stucco nel modo in cui l'autore ha descritto in modo così metodico e scientifico l'arte di governare. Scorrendo le pagine e i capitoli di quest'opera ho trovato molto interessante la bruta ...(continue)

    Appena ho incominciato a leggere questo libro sono rimasto di stucco nel modo in cui l'autore ha descritto in modo così metodico e scientifico l'arte di governare. Scorrendo le pagine e i capitoli di quest'opera ho trovato molto interessante la brutalità con cui Machiavelli ha esposto le sue tesi e affermazioni. Questo libro mi ha particolarmente colpito perché mi ha permesso di aprire gli occhi sulle modalità con cui agiscono vari politici sia oggi che ieri. In merito all'edizione vorrei dire solo una parola : FENOMENALE. Consiglio a tutti questo libro e in particolare questa edizione.

    Is this helpful?

    Diego Wazzaap said on May 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    馬基維利說讓人民嘗到了自由的味道之後,君主再想去限制他就會引起人民的暴亂抗爭,尤其是共和國與自治城市。即使君主壓迫人民,人民還是會一代一代的去回憶當時的美好時光。這就是解嚴後成長的這一代不怕參與政治議題的原因吧

    Is this helpful?

    boring321 said on May 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Interessante e ben esposta l'interpretazione del Prof. Ugo Dotti, secondo al posto dello scolastico "il fine giustifica i mezzi" sarebbe più adeguato un "a mali estremi, estremi rimedi".

    Is this helpful?

    last cigarette said on May 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lucida valutazione dei rapporti di potere, raffinato vademecum per il politico, fredda analisi sull’uso della forza: il trattato De Principatibus si può prestare a queste e a innumerevoli altre letture.
    Scritto con una lingua concreta, diretta ed eff ...(continue)

    Lucida valutazione dei rapporti di potere, raffinato vademecum per il politico, fredda analisi sull’uso della forza: il trattato De Principatibus si può prestare a queste e a innumerevoli altre letture.
    Scritto con una lingua concreta, diretta ed efficace, fu concepito nel 1513, in un momento di grande crisi e di profondi mutamenti: e forse furono proprio la fluidità e la complessità della sua epoca a rendere lo sguardo dell’autore così profondo, inserito nel suo tempo e tuttavia universale. Nel prezioso trattato di Machiavelli si mescolano razionalità e passione, per dare vita a un capolavoro ineguagliabile della letteratura politica.

    Is this helpful?

    Tizzy D. said on Feb 24, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book