Il principe dei fulmini

Voto medio di 154
| 33 contributi totali di cui 33 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Serie Broken Empire n. 1Una storia di sangue e tradimenti, di magia e di amiciziaA otto anni ha visto uccidere la madre e il fratello. A tredici guidava una banda di fuorilegge assetati di sangue. Ora che ne ha quindici è intenzionato a diventare ... Continua
Ha scritto il 27/06/16
Ma perché la Newton ha cambiato le "spine" in "fulmini", che non hanno alcun senso?? Cmq, un libro di cui ho apprezzato moltissimo la vena politicamente scorretta, che più di così non si può. Jorg è un protagonista che non si dimentica, ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/06/16
sangue e sangue
Lettura veloce e gradevole. Non ho mai sperato di trovare in questo libro il nuovo Martin (come auspicava la copertina) e infatti non c'è e con lui non c'entra niente, quindi non sono delusa. Abbiamo un bel protagonista, cattivo e che non annoia, ..." Continua...
Ha scritto il 06/06/16
Mark Lawrence è stato descritto come il nuovo George Martin in modo da pubblicizzare il suo libro ma hanno in comune solo l'ambientazione con forti tratti medioevali. Questo paragone lo penalizza perchè ti aspetti una cosa completamente diversa da ..." Continua...
Ha scritto il 29/12/15
Storia violenta come poche, con un protagonista privo di ogni morale. Leggere questo libro è come amare un incubo.
Ha scritto il 27/12/15
Falsa partenza
L'incipit crudo e accattivante con cui Lawrence comincia la sua trilogia è in parte ingannevole: l'agilità iniziale e a tinte forti che usa per presentarci il protagonista, Honorius Jorg Ancrath, presto cede il posto ad un'introspezione fortemente ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi