Maggio 1982: il commissario Melis, ormai vicequestore, ha accompagnato Fiorenza a un congresso internazionale di bibliologia che si tiene in un antico borgo del Centro Italia. Tutto sembra promettere noia e piccole gelosie fra accademici. La giornata ...Continua
Cristina (e i 2...
Ha scritto il 10/04/17
Scrittura elegante ed erudita, ma la trama poliziesca è debole, approssimativa. Il libro mi ha dato l'impressione di essere una scusa per sfoggiare la propria ricca cultura nel campo del libro antico. Potrebbe essere encomiabile se l'autore avesse in...Continua
Antonio Santangelo
Ha scritto il 30/11/14
Un convegno accademico in una cittadina del Centro Italia. La quiete mondana viene turbata da un delitto. E si attivano passioni che, però, non hanno la drammaticità dei noir classici. Qui tutto è tranquillo, pigro, e la soluzione arriva in modo natu...Continua
Giamaica
Ha scritto il 11/12/13

Si possono saltare a piè pari tutte le parti dei dialoghi tra accademici, fini a se stessi e nient'altro.

Lector in fabula
Ha scritto il 15/10/13

.....noioso, banale...

ff62
Ha scritto il 17/09/13
L'ho acquistato dopo che l'autore mi aveva divertito al Fsetival della Letteratura di Mantova e devo dire che non mi ha deluso. Come giallo non è molto coinvolgente ma ho gustato le canzonature del mondo accademico e le molte informazioni sui libri a...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi