Il professionista

Di

Editore: Arnoldo Mondadori (Omnibus)

3.3
(1085)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 286 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Portoghese , Spagnolo , Olandese , Francese , Danese

Isbn-10: 8804573481 | Isbn-13: 9788804573487 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Nicoletta Lamberti

Disponibile anche come: Altri , Tascabile economico , eBook

Genere: Narrativa & Letteratura , Rosa , Sport, Attività all\'aperto & Avventura

Ti piace Il professionista?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Rick Dockery, ex promessa del football americano, è un quarterback che non ha mai saputo trovare la spinta necessaria per diventare un grande giocatore. La sua carriera sembra ormai avviata verso una dignitosa mediocrità, con un ruolo di seconda riserva nell'NFL, la massima serie americana. Una sera, però, entrato in campo sul netto vantaggio della propria squadra, Rick riesce a rovinare la partita, e la propria vita, con quella che sarà descritta da tutti i media come la peggior performance nella storia del football professionistico. Quando, dopo un incidente in campo, Rick si sveglia in un letto d'ospedale, la sua squadra lo ha già licenziato. Ma giocare a football è l'unico mestiere che Rick conosce, e per questo prega il proprio agente di trovargli, nonostante la sua ormai pessima fama, un ingaggio qualsiasi che lo aiuti a superare la crisi. Dopo una disperata ricerca, un posto sembra rendersi finalmente disponibile. È in Italia, nella squadra dei Panthers Parma. Rick non sapeva nemmeno che in Italia il football fossepraticato e, a dire la verità, non essendo mai uscito dagli Stati Uniti, non ha nemmeno la più vaga idea di dove Parma si trovi. Tuttavia parte, deciso a superare questo momento di sciagura e tornare in America non appena gli sarà possibile. Ciò che Rick però non sa è che, nonostante i mille, comici equivoci che un americano che conosce solo la propria lingua può generare nella provincia italiana, a Parma troverà molte cose che la vita negli Stati Uniti non aveva saputo offrirgli: buon cibo e tempi rilassati, ma soprattutto degli amici, un amore e la riscoperta gioia di giocare. E mentre nel clima di brutale pressione del football professionistico non aveva saputo trovare un vero stimolo, saranno i valori di uno sport semiamatoriale, ma vissuto con genuina passione, a fare di lui, forse per la prima volta, un vero giocatore. Con "Il professionista" John Grisham torna alla sorprendente vena de "L'allenatore" e "Fuga dal Natale"regalandoci uno splendido romanzo sullo sport, l'amicizia e le occasioni con cui la vita, a volte, torna a sorprenderci.
Ordina per
  • 0

    Il Signor Grisham scrive così bene che è un piacere leggerlo... perfino quando parla di football americano (e anche in modo assai tecnico) e io non ne so nulla...

    ha scritto il 

  • 4

    Lontano dai classici legal thriller a cui siamo abituati, ma comunque un romanzo piacevolmente sorprendete!! Bellissime le descrizioni dei bersonaggi . Bellissime le ambientazioni in Italia di buona ...continua

    Lontano dai classici legal thriller a cui siamo abituati, ma comunque un romanzo piacevolmente sorprendete!! Bellissime le descrizioni dei bersonaggi . Bellissime le ambientazioni in Italia di buona parte del romanzo.

    ha scritto il 

  • 3

    Molto tecnico e a tratti banale, ma funziona!

    Per apprezzarlo fino in fondo sarebbe forse utile conoscere meglio il football ma alla fine, il libro si è rivelato godibile anche da un inesperto completo come me. E se anche alcuni passaggi sono sco ...continua

    Per apprezzarlo fino in fondo sarebbe forse utile conoscere meglio il football ma alla fine, il libro si è rivelato godibile anche da un inesperto completo come me. E se anche alcuni passaggi sono scontati e la trama non ha nulla di eccezionale, funziona! Grisham riesce a trasmettere passione e amore per lo sport, l'Italia e chi, in Italia, pratica lo sport.

    ha scritto il 

  • 2

    Bignami sul Bel Paese per turisti americani

    [Audiolibro]
    Divertissement dello scrittore americano per lettori americani. Evitabile...
    P.S. notevole la voce narrante, con il suo più volte ripetuto "impròperi" ... mah...

    ha scritto il 

  • 4

    That's Italy (with american eyes)

    Questo non è un libro facile da amare. Molto Footbal americano, molta Italia, la sua arte, la sua cucina, il suo modo di vivere. Ma vivendo a 80 km da Parma, essendo un fan degli sport americani, esse ...continua

    Questo non è un libro facile da amare. Molto Footbal americano, molta Italia, la sua arte, la sua cucina, il suo modo di vivere. Ma vivendo a 80 km da Parma, essendo un fan degli sport americani, essendo un ex-calciatore dilettante ed essendo molto interessato a capire come gli americani vedono l'Italia e gli italiani, beh questo ha mi ha aiutato molto nel trovare questo romanzo piacevole e divertente.

    ha scritto il 

  • 3

    Sicuramente, siamo lontani dalle atmosfere tese dei thriller con cui di solito ci delizia Grisham, ma credo che anche questa storia meriti una menzione.
    La trama è semplice, c'è la crescita del person ...continua

    Sicuramente, siamo lontani dalle atmosfere tese dei thriller con cui di solito ci delizia Grisham, ma credo che anche questa storia meriti una menzione.
    La trama è semplice, c'è la crescita del personaggio grazie a un cambio radicale del suo stile di vita, l'amicizia e un nuovo genere d'amore, cui non è abituato.
    Da parmigiana, mi sono trovata a sorridere più volte, e più volte mi sono sentita di dire "sì, in effetti è vero".
    E' a suo modo divertente vedere la propria terra dagli occhi di un americano e, anche se a prima vista, alcune cose possono sembrare dei 'luoghi comuni', in realtà ci rappresentano bene.
    E, per una volta, non facciamo una brutta figura, il che non guasta mai.
    Trovo che sia una lettura piacevole, leggera e per nulla impegnativa (se non dal punto di vista delle regole del football). Per passare un bel pomeriggio su un libro tranquillo.
    Nota a margine: leggetevi un'infarinatura sulle regole del football americano, se non volete faticare a capire di cosa parla il protagonista.

    ha scritto il 

  • 3

    Arte e sport.

    Non rientrerà mai nella classifica dei miei libri preferiti. Ma scorre veloce, è ben scritto e senza troppe pretese!
    Purtroppo non sono riuscita a capire bene le parti relative al football americano, ...continua

    Non rientrerà mai nella classifica dei miei libri preferiti. Ma scorre veloce, è ben scritto e senza troppe pretese!
    Purtroppo non sono riuscita a capire bene le parti relative al football americano, la descrizione delle partite ecc... ma mi sembra fantastica l'idea di affiancare allo sport l'arte. L'introduzione di Livvy è geniale. L'adoro. Curiosa e intraprendente. Ha enormemente accresciuto la mia voglia di girare tutta l'Italia!!! :D

    ha scritto il 

  • 3

    Parma raccontata da uno Yankee

    ATTENZIONE SPOILER: Un giovane e mediocre giocatore della NFL approda a Parma, dove scopre l'amore, e riscopre la passione per il gioco che era ormai solo una professione.
    Sul serio, non succede altro
    ...continua

    ATTENZIONE SPOILER: Un giovane e mediocre giocatore della NFL approda a Parma, dove scopre l'amore, e riscopre la passione per il gioco che era ormai solo una professione.
    Sul serio, non succede altro. Perché allora 3 stelle? Perché ascoltare (audiolibro) la storia di Rick Dockery nel viaggio in auto casa-lavoro è comunque gradevole. Ottima prosa, che strappa diversi sorrisi quando si lancia in estatiche descrizioni dell'Italia in generale e del suo cibo in particolare. E' curioso sentir parlare così in dettaglio del Bel Paese da uno Yankee (concedetemelo anche se Grisham è dell'Arkansas), e sarò onesto: fa anche un sacco piacere!

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per