Il professore

Voto medio di 313
| 60 contributi totali di cui 56 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il professore è il primo romanzo scritto da Charlotte Brontë. Inizialmente rifiutato dagli editori perché giudicato troppo realistico, fu pubblicato solo nel 1857, due anni dopo la morte dell’autrice. Il protagonista è William Crimsworth, primo e uni ...Continua
Ludwig
Ha scritto il 07/03/18
SPOILER ALERT
Quell’antipatica di Charlotte
Sono stato in dubbio fino alla fine se fare o meno una recensione a questo romanzo, ma già a metà lettura avevo accumulato un bel po’ di appunti sparsi che, alla fine, ho deciso di concedermi questa recensione, o meglio questa stroncatura camuffata d...Continua
Mary P_Stark75
Ha scritto il 19/11/17
Ottima storia, dove non pesa "l'età" del libro. Curiosi i commenti dell'autrice sui belgi e i "non inglesi" in generale, suonando quasi "con la puzza sotto il naso". Lettura davvero piacevole, confermando la mia preferenza per Charlotte Brönte, tra...Continua
Stefi
Ha scritto il 17/08/17
Una lettura piacevole, soprattutto per quanto riguarda il linguaggio; ritrovare un'intimità di scrittura dedita ai dettagli alle descrizione dei luoghi e dell'animo umano; avvertire il mutare del paesaggio delle emozioni degli intenti senza sentirne...Continua
Arya
Ha scritto il 01/08/17
Ho terminato a fatica quella che è stata la prima opera della talentuosa, unica, ma qui ancora acerba penna della mia cara Charlotte Bronte. Si tratta di un romanzo di formazione che narra le vicissitudini della vita di un professore inglese costrett...Continua
Antonella Iuliano
Ha scritto il 06/07/17

Puoi leggere la mia recensione qui: http://antonellaiuliano.blogspot.it/2016/04/il-professore-di-charlotte-bronte.html


(P)ila...
Ha scritto il Nov 09, 2013, 08:31
Ci sono impulsi che possiamo controllare, ma ce ne sono altri che controllano noi, perchè ci raggiungono con un balzo da tigre e diventano nostri prima ancora che li abbiamo visti. Ma forse questi impulsi sono di rado del tutto cattivi; forse la ragi...Continua
Pag. 265
(P)ila...
Ha scritto il Nov 08, 2013, 09:30
Ma l'uomo che ha una vita regolare e una mente razionale non dispera mai. Perde i suoi beni: è un colpo. Vacilla un momento, poi le sue energie, risvegliate dalla sofferenza, si mettono al lavoro per trovare rimedio, l'attività mitiga presto il dispi...Continua
Pag. 194
Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:41
I romanzieri non si dovrebbero mai concedere di stancarsi dello studio della vita reale. Se osservassero coscenziosamente questo dovere ci darebbero meno quadri animati da vividi contrasti di luce e ombra; eleverebbero meno spesso eroi ed eroine alle...Continua
Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:40
C'è un colmo per ogni cosa, per ogni disposizione d'animo, così come per ogni condizione di vita.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi