Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il profeta

Sabbia e schiuma

Di

Editore: Giunti Demetra

3.9
(154)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Altri

Isbn-10: 8844031477 | Isbn-13: 9788844031473 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Francesco Franconeri

Disponibile anche come: eBook

Genere: Fiction & Literature , Philosophy

Ti piace Il profeta?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il Profeta ha trascorso lunghi anni di riflessione e di solitudine nella cittàdi Orfalese. Ora la sua nave è giunta per riportarlo nell'isola dov'è nato eil popolo si raccoglie intorno a lui. È l'addio. Prima di andarsene rispondealle domande della gente e dona la sua saggezza: il lavoro, il matrimonio e ifigli, l'amore e la bellezza, la casa, il dare e il ricevere, il delitto e ilcastigo, i vestiti, l'amicizia, il piacere... Su questi e su molti altriargomenti il Profeta parla alla gente di Orfalese e a noi tutti.
Ordina per
  • 2

    Deludente! Mai avrei pensato di pronunciare un giudizio così categorico su un libro, forse, credo, che sia un libro più per giovani anime, bisognose di una guida. Leggere questo libro dopo i trenta lo sconsiglia il buonsenso della maturità.

    ha scritto il 

  • 1

    Nella libreria ognuno di noi conserva i libri che più ama o detesta... Tra questi ce n'è una minima parte che è composta da libri che non abbiamo mai letto, che abbiamo dimenticato.
    Il Profeta è uno dei miei “dimenticati”, un libro che ha ancora scritto il prezzo in lire e che mai ho aperto ...continua

    Nella libreria ognuno di noi conserva i libri che più ama o detesta... Tra questi ce n'è una minima parte che è composta da libri che non abbiamo mai letto, che abbiamo dimenticato.
    Il Profeta è uno dei miei “dimenticati”, un libro che ha ancora scritto il prezzo in lire e che mai ho aperto.
    Qualche sera fa, in preda al “panico da tomo” [Villa Metaphora mi attendeva], ho preso questo libricino solitario, “Il Profeta / Sabbia e Schiuma”, libero da preconcetti e curioso di capirne il successo.
    L'introduzione mi è piaciuta molto, mi ha attratto e spinto avanti, devo dirlo...
    Il racconto Il Profeta fa da cornice ai pensieri, agli insegnamenti di questo profeta che se ne va da una montagna, un villaggio, poco importa... In un susseguirsi di frasi da Baci Perugina e da link Facebook [all'epoca della lira avremmo detto da presentazioni Power Point] scopriamo il senso della vita, della morte, dell'infanzia e la ricetta segreta della felicità [o della Coca Cola]. Insomma... Un bel mix di riflessioni decisamente interessanti, che spingono a riflettere, a confrontarsi e a criticare il pensiero di chi le divulga. Resta però un bel mix di frasi da Baci che alla lunga stancano e portano ad una lettura superficiale, annoiata e impaziente [della fine del libro].
    Discorso diverso per Sabbia e Schiuma, dove di sfondo non c'è proprio nulla! Una raccolta di aforismi... Confesso di averla saltata a piè pari, con gambe legate e sperando di non incontrarla mai più...
    Che dire? Mi è piaciuto Villa Metaphora!

    ha scritto il 

  • 4

    Spirito, spirito pure. Denso di significato, di emblemi nascosti sotto ogni concetto. Osservare sé stessi, la natura, comprendere le sfumature. È un chiaro invito a lasciarsi guidare da semplici dettagli, da cose semplici e comuni che osserviamo senza difficoltà. Nonostante le argomentazioni corp ...continua

    Spirito, spirito pure. Denso di significato, di emblemi nascosti sotto ogni concetto. Osservare sé stessi, la natura, comprendere le sfumature. È un chiaro invito a lasciarsi guidare da semplici dettagli, da cose semplici e comuni che osserviamo senza difficoltà. Nonostante le argomentazioni corpose, contiene un linguaggio fluido, pulito. Ammirevole la dimensione temporale entro la quale si muove, alterna momenti esplicati in tempi remoti, altri versi sono profondamente attuali. Consigliato a chi è desideroso di leggere e leggere tra le righe.

    ha scritto il 

  • 4

    Molto acuto, denso e spirituale.
    La raccolta di aforismi "Sabbia e schiuma" invece non merita, tende spesso ad assomigliare ad una raccolta di massime tipo quelle che ci scrivevamo sui diari alle medie...

    ha scritto il 

  • 4

    Da una parte sembrerà dire tante ovvietà ma è un libro che mi è rimasto nel cuore.
    E' un ''libro'' che consiglio a tutti di leggere, per chi ha fede e per chi non l'ha, non importa.
    La parte più bella, giustamente sotto un parere personale, è quella legata alla ''Gioia'' ed al ''Dolor ...continua

    Da una parte sembrerà dire tante ovvietà ma è un libro che mi è rimasto nel cuore.
    E' un ''libro'' che consiglio a tutti di leggere, per chi ha fede e per chi non l'ha, non importa.
    La parte più bella, giustamente sotto un parere personale, è quella legata alla ''Gioia'' ed al ''Dolore''.

    ha scritto il 

  • 5

    Profondo

    Devo ancora leggere Sabbia e Schiuma, la recensione vale solo per Il Profeta.


    Ho dato un'occhiata alle opinioni di qualcuno qui su aNobii prima di iniziare a leggere il libro, e c'è chi non esita a definire Gibran «un furbetto alla Coelho»: sarà pure, mi ha fatto piacere essere stato ingan ...continua

    Devo ancora leggere Sabbia e Schiuma, la recensione vale solo per Il Profeta.

    Ho dato un'occhiata alle opinioni di qualcuno qui su aNobii prima di iniziare a leggere il libro, e c'è chi non esita a definire Gibran «un furbetto alla Coelho»: sarà pure, mi ha fatto piacere essere stato ingannato.

    È prosa o è poesia, è un racconto o un poemetto? Non è facile dirlo - sentenziare "prosa poetica" non aggiunge poi molto. I contenuti sembrano piuttosto ispirati, che lo siano per davvero o per finta: pervaso da un forte senso religioso, il libro è un prezioso compendio di verità che occorrerebbe ricordare maggiormente, in uno stile sintetico, efficace e piacevolmente ermetico, direi.

    Anche questo da leggere. :)

    ha scritto il 

Ordina per