Il profeta

Voto medio di 5560
| 607 contributi totali di cui 533 recensioni , 71 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
Ha scritto il 15/05/17
Io gli do cinque stelline, lo amo, a volte lo rileggo, a volte ne cerco qualche brano... Deve essere davvero un gran libro, però, visto che ogni volta che lo presto, scompare. Ormai ho preso il vizio di tenerne qualche copia in casa, se qualcuno me ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/04/17
MEH
ora capisco perché ne vanno matte le 16enni con l'apparecchio. e senza.
  • 4 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 12/04/17
Con un linguaggio biblico si narrano le ultime raccomandazioni del profeta alla gente che per anni lo ha accolto sull'isola di Orfalense.Non particolarmente intrigante ma su alcune frasi e disposizioni lasciate dal profeta ci si può prendere spunto ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 09/04/17
Promosso con riserva
Il testo è un classico della poesia strutturato secondo un modello basato su domande e risposte. Purtoppo non sono riuscito a coglierne a pieno il valore, in certi passaggi risulta eccessivamente criptico e in altri propina una filosofia per certi ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 14/01/17
SPOILER ALERT
Almustafa ha vissuto nella città di Orfalense per dodici anni ed ora è giunto il momento di andarsene. Mentre discende dalla collina verso il porto dove lo attende la nave che lo riporterà verso casa, gli abitanti della città abbandonano i loro ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:48
E qualcuno mi ha ritenuto schivo, e come inebriato della mia solitudine, e ha detto: «Tiene consiglio con gli alberi del bosco, ma non con gli uomini. Se ne sta solo, seduto in cima alle colline e guarda la città dall'alto».È vero che sono ... Continua...
Pag. 209
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:44
Ma maggiormente vi benedico per questo: che date molto e non sapete di dare. In verità, la cortesia che si rimira in uno specchio si muta in pietra.
Pag. 209
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:42
E se volete conoscere Dio, non siate per questo dei solutori di enigmi.Guardatevi intorno, piuttosto, e lo vedrete giocare con i vostri bambini. E guardate nello spazio; lo vedrete camminare nella nuvola, stendere le Sue braccia nei fulmini e ... Continua...
Pag. 193
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:39
Perché cos'è il male se non il bene tormentato dalla fame e dalla sete?
Quando il bene è affamato cerca cibo nella più nera caverna, e quando è assetato beve anche acqua morta.
Pag. 169
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 03, 2015, 09:37
Non vi rattristate, quando vi dividete dall'amico;
Perché le cose che amate di più in lui saranno più evidenti durante l'assenza.
Pag. 157
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 13, 2017, 18:08
E' un vademecum che qualcuno potrebbe tenere nel cassetto e sfogliarlo di quando in quando, nei momenti in cui si ha necessità di una parola profonda e sincera.
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 27, 2016, 16:01
http://www.liberolibro.it/il-profeta-di-kahlil-gibran/
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 28, 2016, 11:03
811.52
GIB 5778
Narrativa Ragazzi
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi