Il profumo

Voto medio di 21455
| 3239 contributi totali di cui 3117 recensioni , 118 citazioni , 0 immagini , 3 note , 1 video
Autore: Suskind, Patrick Titolo: Il profumo / Patrick Suskind Pubblicazione: Bergamo : Euroclub, 1986 Descrizione fisica: 259 p. ; 23 cm. Titolo uniforme: Parfum. - Nomi: Suskind, Patrick Classificazione: 833.914 - NARRATIVA TEDESCA. ... Continua
Ha scritto il 25/07/17
Sopravvalutato. Senza senso. Inconcludente. Unica nota positiva la descrizione degli odori, realistica.
  • Rispondi
Ha scritto il 21/07/17
BOH..
Più che una recensione, un'osservazione: ma come si fa a dare una stellina su cinque a un libro del genere? Cioè, sono davvero senza parole, in giro c'è gente che non riesce a scindere il parere OGGETTIVO (è un libro costruito stupendamente) da ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 15/06/17
Quando purtroppo cresci con Dustin Hoffman e con il suo sguardo diventa impossibile leggere "Il Profumo" e non rivedere il film. Un libro bellissimo, ma a me piacerà sempre più il film....unico caso nella vita tra l'altro.
  • Rispondi
Ha scritto il 14/06/17
Jean-Baptiste Grenouille, nativo di un quartiere maleodorante di Parigi, riceve in dono un naso speciale, capace d individuare e catalogare ogni odore. Decide di attendere l'occasione giusta per diventare garzone in una rimonata profumeria parigina ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 13/06/17
Certi libri non si lasciano leggere se il loro tempo non è maturo: è quello che è capitato a me con quello che è universalmente considerato un capolavoro della letteratura contemporanea, ossia Il profumo di Patrick Süskind.Avevo cominciato a ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 30, 2017, 15:50
Finora aveva sempre creduto che fosse il mondo in generale, da cui doveva fuggire. Ma non era il mondo, erano gli uomini.
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 28, 2017, 16:45
La sventura dell'uomo ha origine dal fatto che non vuole starsene quieto nella sua stanza, nel luogo che gli compete.
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 28, 2017, 13:24
Dettagli tecnici gli erano invisi, perché dettagli significavano sempre difficoltà, e difficoltà significavano un disturbo della sua pace interiore, e questo non poteva sopportarlo.
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 26, 2016, 14:50
Poiché gli uomini potevano chiudere gli occhi davanti alla grandezza, davanti all'orrore, davanti alla bellezza, e turarsi le orecchie davanti a melodie o a parole seducenti. Ma non potevano sottrarsi al profumo. Poiché il profumo era il fratello ... Continua...
Pag. 163
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 16, 2016, 11:28
Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini.
  • 2 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Dec 05, 2016, 18:32
Dannato Grenouille!
Ti sembra questo il modo di chiudere una splendida storia?
E che invidia quel tuo maledetto olfatto che mi farebbe tanto comodo durante l'analisi olfattiva di ogni bicchiere di vino... 🍷🍷🍷
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 29, 2016, 09:19
833.914
SUS 10043
Letteratura Tedesca
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 11, 2016, 15:36
833.914
SUS 10043
  • Rispondi

Ha scritto il Feb 06, 2015, 14:57
scentless apprentice
Autore: Nirvana
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi