Il profumo

Di

Editore: Longanesi (La Gaja Scienza, 144)

4.1
(21106)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 272 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Chi semplificata , Portoghese , Tedesco , Catalano , Francese , Giapponese , Russo , Olandese , Polacco , Svedese , Turco , Rumeno , Greco , Indonesiano , Basco , Ungherese , Ceco

Isbn-10: 8830405876 | Isbn-13: 9788830405875 | Data di pubblicazione:  | Edizione 10

Traduttore: Giovanna Agabio

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Copertina morbida e spillati , Tascabile economico

Genere: Criminalità , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Il profumo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Nel diciottesimo secolo visse in Francia un uomo, tra le figure più geniali escellerate di quell'epoca non povera di geniali e scellerate figure. Sichiamava Jean-Baptiste Grenouille e se il suo nome, contrariamente al nome dialtri mostri geniali quali de Sade, Saint-Just, Fouché, Bonaparte, oggi ècaduto nell'oblio, non è certo perché Grenouille stesse indietro a questi piùnoti figli delle tenebre per spavalderia, disprezzo degli altri e immoralità,bensì perché il suo genio e unica ambizione rimase in un territorio che nellastoria non lascia traccia: nel fugace regno degli odori.
Ordina per
  • 2

    macabro

    scritto bene per carità , intrigante, coinvolgente ma alla fine mi ha lasciato solo un sentore di disgusto per una forma animalesca di umanità ed i suoi miasmi.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Questo romanzo ha uno degli incipit più belli che abbia mai letto.
    Tutta questa storia si basa sul profumo. Il protagonista Grenouille non ha alcun odore e viene escluso dagli altri. Lui è il "divers ...continua

    Questo romanzo ha uno degli incipit più belli che abbia mai letto.
    Tutta questa storia si basa sul profumo. Il protagonista Grenouille non ha alcun odore e viene escluso dagli altri. Lui è il "diverso" che tutti temono. Di solito siamo abituati a leggere storie di personaggi esclusi che sono infinitamente buoni, dolci e gentili per cui proviamo grande compassione, ma con Grenouille è diverso. Lui è cattivo, spietato, megalomane, assolutamente malvagio, incapace di provare emozioni se esse non sono connesse ai profumi. La sua sensibilità olfattiva è in grande contrasto con la sua completa insensibilità emotiva.
    Questo romanzo permette di fare varie riflessioni: il rapporto dell'essere umano con la natura, lo stare da soli per riuscire a scoprire e capire se stessi.

    ha scritto il 

  • 0

    “Era chiaro il motivo per cui era attaccato alla vita: doveva essere un creatore di profumi. E non uno qualsiasi, bensì il più grande profumiere di tutti i tempi…”

    Questo libro è multisensoriale, si c ...continua

    “Era chiaro il motivo per cui era attaccato alla vita: doveva essere un creatore di profumi. E non uno qualsiasi, bensì il più grande profumiere di tutti i tempi…”

    Questo libro è multisensoriale, si colgono i profumi più vari mentre si seguono le vicende del protagonista Grenouille, destinato a subire molte difficoltà nella sua vita per costruirsi un posto nella società francese in cui si muove. Sul personaggio ho nutrito impressioni contrastanti, di stima allorché riesce da garzone qual era ad ottenere poi un lavoro più decoroso presso uno dei più rinomati profumieri di Parigi, di ribrezzo perché si rende colpevole di alcuni omicidi.
    La sinestesia che si respira nel modo di raccontare di Süskind è ben congegnata, ogni ambientazione descritta trascina con sé l’aura del profumo che la caratterizza… lettura molto godibile.

    ha scritto il 

  • 3

    Mi è piaciuto.

    Bel libro, scritto benissimo, trama originale. Descrizioni accurate e davvero ben fatte, specialmente se si pensa che spesso e volentieri si tratta di descrizioni olfattive. Un pelino noioso su alcuni ...continua

    Bel libro, scritto benissimo, trama originale. Descrizioni accurate e davvero ben fatte, specialmente se si pensa che spesso e volentieri si tratta di descrizioni olfattive. Un pelino noioso su alcuni passaggi.

    ha scritto il 

  • 5

    I loved every single page of this book. I already knew (and liked) the story by watching the movie inspired, and this allowed me to focus on the way the book was written, on the style, on the ability ...continua

    I loved every single page of this book. I already knew (and liked) the story by watching the movie inspired, and this allowed me to focus on the way the book was written, on the style, on the ability of the author. And I simply loved it, because it's so well constructed, so clear, so fluent in its poetry, in spite of the polished lexis, wich could otherwise represent a difficulty. Same goes for the story, simple and complex at the same time, and wonderfully developped, all in few pages, if referred to the standards of modern romance.
    A must have, definetely.

    ha scritto il 

  • 3

    Affascinante l'idea, forse mal sviluppata la storia. Non mi ha catturata del tutto, i personaggi non sono ben delineati, non interagiscono tra loro, c'è solo narrazione. Una scrittura quindi un po' pi ...continua

    Affascinante l'idea, forse mal sviluppata la storia. Non mi ha catturata del tutto, i personaggi non sono ben delineati, non interagiscono tra loro, c'è solo narrazione. Una scrittura quindi un po' piatta, molto pungente ed accurata per quanto riguarda le descrizioni sui profumi ma poco convincente per il resto.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per