Il profumo

di | Editore: TEA
Voto medio di 21701
| 2.596 contributi totali di cui 2.490 recensioni , 101 citazioni , 0 immagini , 4 note , 1 video
Nel diciottesimo secolo visse in Francia un uomo, tra le figure più geniali escellerate di quell'epoca non povera di geniali e scellerate figure. Sichiamava Jean-Baptiste Grenouille e se il suo nome, contrariamente al nome dialtri mostri genia ...Continua
Alcamus
Ha scritto il 01/08/18
Libro di una stupidità rara, storiella insensata, incoerente e bizzarra. Sembra l'opera prima di un autore senza talento, deciso a stupire continuamente il lettore con la sua presunta originalità. Pare ci sia riuscito, perché sono in molti ad aver ab...Continua
esquela
Ha scritto il 20/07/18
Nella Francia del 1700, l’orfano Grenouille, nato nel posto più putrido e puzzolente di Parigi, possiede un dono incredibile: è dotato dell’olfatto più potente e raffinato mai esistito. Questa sua incredibile abilità sarà al tempo stesso la sua fortu...Continua
Rita Sabelli
Ha scritto il 14/07/18
Non è possibile descrivere la bellezza di questo libro "su due righe". C'è un senso profondo di solitudine, un senso profondo di distanza, in un racconto che ha dell'irreale ma che rende benissimo la gretta realtà degli uomini. Da un pazzo, tale semp...Continua
Roxy Russo
Ha scritto il 19/06/18
Inquietante..
Una storia surreale, inverosimile.. ma magnetica. Le descrizioni dei profumi e degli odori, dai più insignificanti a quelli più belli, non hanno eguali. Un libro "strano" se così si può definire, ma nonostante tutto l'ho trovato interessante, ben scr...Continua
Alessia79pa
Ha scritto il 23/05/18
Evocativo

Ben scritto! Mi sono immersa in questi odori e profumi e ho sentito le sensazioni del protagonista


wolenboeken
Ha scritto il Apr 30, 2017, 15:50
Finora aveva sempre creduto che fosse il mondo in generale, da cui doveva fuggire. Ma non era il mondo, erano gli uomini.
wolenboeken
Ha scritto il Apr 28, 2017, 16:45
La sventura dell'uomo ha origine dal fatto che non vuole starsene quieto nella sua stanza, nel luogo che gli compete.
wolenboeken
Ha scritto il Apr 28, 2017, 13:24
Dettagli tecnici gli erano invisi, perché dettagli significavano sempre difficoltà, e difficoltà significavano un disturbo della sua pace interiore, e questo non poteva sopportarlo.
Fanny
Ha scritto il Mar 26, 2016, 14:50
Poiché gli uomini potevano chiudere gli occhi davanti alla grandezza, davanti all'orrore, davanti alla bellezza, e turarsi le orecchie davanti a melodie o a parole seducenti. Ma non potevano sottrarsi al profumo. Poiché il profumo era il fratello del...Continua
Pag. 163
Noemi Neviani
Ha scritto il Jan 16, 2016, 11:28
Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Marianna Puscio
Ha scritto il Aug 29, 2017, 14:53
2. copia tenere (29/08/2017)
Bomber Andreis
Ha scritto il Dec 05, 2016, 18:32
Dannato Grenouille! Ti sembra questo il modo di chiudere una splendida storia? E che invidia quel tuo maledetto olfatto che mi farebbe tanto comodo durante l'analisi olfattiva di ogni bicchiere di vino... 🍷🍷🍷
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 09:19
833.914 SUS 10043 Letteratura Tedesca
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 11, 2016, 15:36
833.914 SUS 10043

Stefano...
Ha scritto il Feb 06, 2015, 14:57
scentless apprentice
Autore: Nirvana

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi