Il profumo

Voto medio di 21635
| 2.592 contributi totali di cui 2.486 recensioni , 101 citazioni , 0 immagini , 4 note , 1 video
Jean-Baptiste Grenouille, nato il 17 luglio 1783 nel luogo più puzzolente di Francia, il Cimetière des Innocents di Parigi, rifiutato dalla madre fin dal momento della nascita, rifiutato dalle balie perché non ha l'odore che dovrebbero avere i neonat ...Continua
Lilium
Ha scritto il 05/04/18
Il profumo
Protagonisti sono i profumi: intensi,fruttati ,mediocri ,eccellenti. Trama davvero singolare,ambientazione ben descritta. Devo ammettere che come i profumi si volatilizzano velocemente anche questo romanzo ( di grande aspettativa iniziale ) è evapora...Continua
Mendel85
Ha scritto il 17/02/18

Una favola nera,gotica, che come ogni favola ha una sua morale. Una lettura semplice all'apparenza che nasconde molti dettagli

Vale
Ha scritto il 12/02/18
Una fiaba nera, dove protagonisti sono i profumi, con i loro molteplici odori e le complesse fragranze, e il terribile Grenouille, personaggio assolutamente abietto ma sorprendentemente superbo; non mi è mai piaciuto tanto un "supercattivo" come in q...Continua
jejelilla
Ha scritto il 06/02/18
..."chiedimi se mi è piaciuto?"

No

Les75
Ha scritto il 30/12/17

Ottimo romanzo ambientato nel Settecento parigino, è la storia di un vero e proprio "naso", che insegue tutta la vita il sogno di un elisir in grado di fare innamorare perdutamente chinque di lui. Si legge con interesse.


wolenboeken
Ha scritto il Apr 30, 2017, 15:50
Finora aveva sempre creduto che fosse il mondo in generale, da cui doveva fuggire. Ma non era il mondo, erano gli uomini.
wolenboeken
Ha scritto il Apr 28, 2017, 16:45
La sventura dell'uomo ha origine dal fatto che non vuole starsene quieto nella sua stanza, nel luogo che gli compete.
wolenboeken
Ha scritto il Apr 28, 2017, 13:24
Dettagli tecnici gli erano invisi, perché dettagli significavano sempre difficoltà, e difficoltà significavano un disturbo della sua pace interiore, e questo non poteva sopportarlo.
Fanny
Ha scritto il Mar 26, 2016, 14:50
Poiché gli uomini potevano chiudere gli occhi davanti alla grandezza, davanti all'orrore, davanti alla bellezza, e turarsi le orecchie davanti a melodie o a parole seducenti. Ma non potevano sottrarsi al profumo. Poiché il profumo era il fratello del...Continua
Pag. 163
Noemi Neviani
Ha scritto il Jan 16, 2016, 11:28
Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Marianna Puscio
Ha scritto il Aug 29, 2017, 14:53
2. copia tenere (29/08/2017)
Bomber Andreis
Ha scritto il Dec 05, 2016, 18:32
Dannato Grenouille! Ti sembra questo il modo di chiudere una splendida storia? E che invidia quel tuo maledetto olfatto che mi farebbe tanto comodo durante l'analisi olfattiva di ogni bicchiere di vino... 🍷🍷🍷
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 09:19
833.914 SUS 10043 Letteratura Tedesca
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 11, 2016, 15:36
833.914 SUS 10043

Stefano...
Ha scritto il Feb 06, 2015, 14:57
scentless apprentice
Autore: Nirvana

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi