Il profumo della cannella

Voto medio di 86
| 29 contributi totali di cui 29 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quando Hanan, giovanissima, viene data in sposa a un ricco ma anziano cugino di Damasco non avrebbe mai pensato che gli uomini, per lei, sarebbero stati soltanto l’immagine dell’autorità e del potere, non certo esseri capaci di amare. Fuori dal ... Continua
Ha scritto il 06/09/16
Sicuramente è un romanzo che si lascia leggere piacevolmente. Bellissima l'ambientazione siriana, una Damasco lontana dalla devastazione attuale, e poi il profumo della cannella, citato più volte nel romanzo. La storia segue parallelamente le ..." Continua...
Ha scritto il 28/08/15
Un perfetto incastro di contrasti
La prima cosa che mi sono domandata quando ho chiuso il libro è perché abbia ottenuto, qui su anobii, pochissime stelline e recensioni stroncanti.A me è piaciuto tantissimo, 4 stelline piene se non 4,5.Forse l'inghippo sta nel genere in cui è ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 02/06/15
La stessa storia, narrata in modo diverso, forse sarebbe stata più interessante.Quel che resta alla fine è l'immmagine di questa padrona tormentata dagli specchi e dai lampi di luce, immagini che si ripetono continuamente, senza alcuno scopo ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 12/05/15
Ecco l'ennesimo libro che aveva tutte le carte in regola per rivelarsi interessante: una storia d'omosessualità femminile ambientata in un paese Arabo, in questo caso la Siria, il rapporto di sentimenti contrastanti tra una ricca dama e la sua ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/09/14
Uno dei libri peggiori che abbia mai letto.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi