Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il pugno invisibile

Essere Giovanni Parisi

By Silvia Parisi,Roberto Torti

(13)

| Paperback | 9788896873113

Like Il pugno invisibile ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Domenica 2 ottobre 1988, giornata conclusiva delle Olimpiadi di Seul. Sale sul ring un ventenne, si chiama Giovanni Parisi. Convocato all'ultimo minuto, è lì a giocarsi la medaglia d'oro dei pesi piuma. Il mondo assiste al miliardesimo ko della stori Continue

Domenica 2 ottobre 1988, giornata conclusiva delle Olimpiadi di Seul. Sale sul ring un ventenne, si chiama Giovanni Parisi. Convocato all'ultimo minuto, è lì a giocarsi la medaglia d'oro dei pesi piuma. Il mondo assiste al miliardesimo ko della storia del pugilato, ma anche agli occhi più attenti sfugge il pugno che dopo 1 minuto e 41 secondi manda al tappeto Daniel Dumitrescu. Il pugno non si vede, sembra un'illusione, neanche a riguardarlo al rallentatore si capisce da dove parte. Quel pugno parte da molto lontano. Giovanni Parisi nasce a Vibo Valentia nel 1967, a tre anni si trasferisce con la famiglia a Voghera. Un'infanzia faticosa, segnata dalla povertà e da un padre assente. La madre cresce i tre figli insegnando loro la dignità e la determinazione, due doti che serviranno molto a Giovanni. La sua strada sarà il pugilato, sudore, fatica, pugni presi e dati per arrivare al traguardo: il successo sportivo e la serenità di una famiglia, con la moglie Silvia e tre figli. Caparbio, forte, coraggioso Parisi credeva di essere invincibile, ma l'avversario che lo ha sconfitto è stato un incidente d'auto, nel marzo del 2009. "Il pugno invisibile" è la storia di Giovanni Parisi, del suo mondo e delle persone che lo hanno abitato. Interviste, descrizioni, piccole follie e istanti compongono una biografia che è il romanzo di uno dei più grandi campioni italiani degli ultimi anni.

1 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Conosco Settore, ossia Roberto Torti, dal suo blog. Non di persona, ma da affezionato lettore. Ho cominciato a leggerlo sin dai primi tempi, ormai parecchi anni fa, ed ho sempre apprezzato la sua lucidità e la sua pungente ironia. Cuore e cervello be ...(continue)

    Conosco Settore, ossia Roberto Torti, dal suo blog. Non di persona, ma da affezionato lettore. Ho cominciato a leggerlo sin dai primi tempi, ormai parecchi anni fa, ed ho sempre apprezzato la sua lucidità e la sua pungente ironia. Cuore e cervello ben miscelati per dare sempre una lettura del mondo non banale, oltre ad una notevole capacità di scrittura.
    Il pugno invisibile è un libro toccante. C'è la bravura di Roberto, c'è il cuore, e c'è, e si vede bene, la volontà di raccontare la storia di una persona che merita di essere raccontata, perché c'è stato un tempo in cui la boxe aveva ancora un suo fascino, in cui era ancora la nobile arte, e perché Giovanni Parisi è l'ultimo pugile italiano che in fondo ci è rimasto nel cuore.
    Il libro, dicevo, è toccante. Se devo però fare una critica, non me ne voglia il buon Roberto, ho avuto la sensazione leggendolo che a volte voglia esserlo anche un po’ troppo. Manca, a mio parere, un po’ di quella lucida ironia che chi legge Settore conosce bene. Mi pare che alcune scelte, anche alcune scelte retoriche, tipo quella di far parlare gli oggetti che hanno accompagnato la vita di Giovanni Parisi, siano frutto di una forzatura intellettuale che tenta di portare sempre e comunque ad una certa malinconia di sottofondo. Questa è, ovviamente, la mia opinione personale, su un libro che comunque mi è piaciuto (altrimenti non lo avrei finito) e di cui consiglio la lettura.
    Si legge tutto d’un fiato e dopo averlo letto si ha la sensazione di conoscere meglio questo piccolo eroe di provincia. E la malinconia, forse, è anche giusto che ci sia, per una persona un po’ ci ha fatto sognare che sarebbe bello fosse ancora fra noi.

    Is this helpful?

    Bisax said on Jul 19, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (13)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 219 Pages
  • ISBN-10: 8896873118
  • ISBN-13: 9788896873113
  • Publisher: ADD Editore
  • Publish date: 2010-11-01
Improve_data of this book