Il racconto della serva Zerlina

Voto medio di 51
| 20 contributi totali di cui 17 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In un interno aristocratico e decaduto, la serva Zerlina racconta con foga implacabile la storia di una passione demoniaca e di una feroce sete di rivalsa.Quando Hannah Arendt lesse questo racconto, così ne scrisse a Broch: «È una delle più grandi st ...Continua
Denise
Ha scritto il 13/03/17
Il racconto della serva Zerlina
Mentre leggevo questo racconto di Hermann Broch, mi sono chiesta se a Da Ponte e Mozart sarebbe piaciuta la lettura dello scrittore austriaco. E mi sono risposta di si, perché "la raffinata perfidia ai danni del Signor von Juna" sarebbe stata perfe...Continua
Ccriss
Ha scritto il 28/01/17
Non mi piacciono i racconti a tema e questo lo è, la costruzione è cervellotica; in più, tocca sorbirci tutta la spiegazione del senso nella post fazione, e tutto è molto freddo. "La verità vi prego sull'amore"... io qui non la ho trovata, nonostante...Continua
Roberto
Ha scritto il 11/11/16
Ci son letture migliori
"Era il migliore degli amanti; nessun altro reggeva il confronto. Come uno che, con cautela, va cercando la propria strada, così lui cercava il mio piacere. Lo travolgeva l’impazienza di possedermi; come violenti brividi di febbre, l’impazienza lo fa...Continua
Reginamargot79
Ha scritto il 17/10/16
La serva Zerlina
Una vecchia serva va raccontando ad un giovane e indolente aristocratico le tresche amorose vissute quando era una bella e giovane ragazza. Il racconto occupa un lasso di tempo molto breve in quanto inizia e termina nella fascia oraria del primissimo...Continua
Chequers...
Ha scritto il 23/09/16
Questo lungo racconto e' sicuramente scritto molto bene, ma a dire la verita' non mi ha toccato nessuna corda. Probabilmente il mio giudizio sarebbe stato diverso se avessi letto tutti i racconti di cui Zerlina fa parte, in modo da inserirlo in un pr...Continua

Sidner
Ha scritto il Jul 26, 2016, 12:19
Era il migliore degli amanti; nessun altro reggeva il confronto. Come uno che, con cautela, va cercando la propria strada, così lui cercava il mio piacere. Lo travolgeva l'impazienza di possedermi; come violenti brividi di febbre, l'impazienza lo fac...Continua
Pag. 39
Sidner
Ha scritto il Jul 16, 2016, 18:31
E' a buon prezzo la gente. E hanno la memoria piena di buchi, che non rammenderanno mai più. Ma quanto di ciò che si dimentica per sempre deve comunque essere fatto, affinché possa reggere quel poco che la nostra mente trattiene per sempre... Ciascun...Continua
Pag. 26
Itaka
Ha scritto il May 28, 2016, 06:19
..: la noia domenicale è di natura atmosferica; l'interruzione della universale operosità si trasmette all'aria, e chi non vuole esserne contagiato dovrebbe riempire le sue domeniche lavorando il doppio o addirittura il triplo. Durante i giorni feria...Continua
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi