Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il ragazzo mucca

By Michele Serra

(368)

| Others | 9788807815225

Like Il ragazzo mucca ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Antonio Lanteri è affetto da un duplice malessere, fisico e psichico, che nonsa e non vuole distinguere. Non digerisce più nulla, nè i cibi nè le persone,e vorrebbe tanto avere il triplo potente stomaco dei bovini. Non vuo Continue

Antonio Lanteri è affetto da un duplice malessere, fisico e psichico, che nonsa e non vuole distinguere. Non digerisce più nulla, nè i cibi nè le persone,e vorrebbe tanto avere il triplo potente stomaco dei bovini. Non vuol piùsaperne del lavoro, dei dibattiti e della fama, preferisce starsene incompagnia di quaarantasei mucche. E si lascia andare alla sua malattia,sprofondando in una dimensione in cui tutto si mescola e si confonde: passatoe presente, i ricordi dell'infanzia in cui si intromette una giornalistapersecutrice, personaggi concreti e fantastici, il linguaggio maturo eprofessionale dell'eloquenza e le ataviche voci della natura.

29 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 5 people find this helpful

    Dico sempre scherzando che ci sono pochi uomini per cui mi prenderei la briga di mettere le corna a mio marito, e che tra di loro c'è sicuramente Michele Serra.

    Non so, a me piace qualunque cosa dica o scriva quest'uomo, dalle sue amache su repub ...(continue)

    Dico sempre scherzando che ci sono pochi uomini per cui mi prenderei la briga di mettere le corna a mio marito, e che tra di loro c'è sicuramente Michele Serra.

    Non so, a me piace qualunque cosa dica o scriva quest'uomo, dalle sue amache su repubblica, ai suoi testi narrativi, alle rare sue incursioni in tv, mi sembra riesca sempre a dire ciò che penso. Quando lo sento parlare o lo leggo, che si tratti di un intervento spiritoso o di un'opinione meditata su un importante fatto di cronaca, è come se fossi di fronte a una versione molto più intelligente, articolata e profonda dei miei stessi sentimenti, delle mie stesse opinioni.

    Mi piace questo suo riuscire ad unire sempre complessità del pensiero e fluida chiarezza dell'esposizione, quel suo tocco personalissimo che spesso è ironico e arguto, ma si fa a volte accorato e vibrante di passione senza mai essere patetico o retorico.

    Mi piace che abbia sempre delle idee sue, che si sente nascono proprio da lui, distillate dalla sua propria esperienza, trasformate dal suo vissuto e non semplicemente un rimasticamento di cose sentite altrove e parzialmente metabolizzate e fatte proprie.

    La copia di questo romanzo (che parla della crisi di un giornalista quarantenne che fatalmente assomiglia molto all'autore) porta le sottolineature mie e di mio marito, che da anni guarda a Michele Serra come a un mito.

    Ogni pagina è una pagina necessaria, assolutamente.
    Di quanti libri si può dire altrettanto?

    Quelle in cui il protagonista racconta, con tenerezza e direi quasi pietosa ironia, della propria prima esperienza sessuale, sono un assoluto capolavoro.

    La verità è che più che l'amante, se proprio fosse possibile, di Michele Serra io vorrei essere la figlia.

    Is this helpful?

    Duck said on Apr 7, 2014 | 3 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Una sorpresa. Non conoscevo Serra scrittore e sono ben lieto di aver fatto la sua conoscenza.
    Il racconto di una crisi professionale e umana e di come se ne esce ritrovando il contatto concreto con la natura, la quotidianità e le proprie radici.
    Pe ...(continue)

    Una sorpresa. Non conoscevo Serra scrittore e sono ben lieto di aver fatto la sua conoscenza.
    Il racconto di una crisi professionale e umana e di come se ne esce ritrovando il contatto concreto con la natura, la quotidianità e le proprie radici.
    Per ridare senso a un discorrere che non ne aveva più.
    Per me assolutamente da leggere, specialmente se si è in crisi e con qualche problema digestivo :)

    Is this helpful?

    LeggoLeggero said on Jan 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    non sapevo bene cosa avrei trovato, in questo romanzo di Serra. Ero un po' ingenuo; ci ho trovato tutto Serra, coi suoi numerosi pregi e anche i suoi difetti. Nel complesso, un libro che si legge con interesse, con qualche leggera fatica, data, più c ...(continue)

    non sapevo bene cosa avrei trovato, in questo romanzo di Serra. Ero un po' ingenuo; ci ho trovato tutto Serra, coi suoi numerosi pregi e anche i suoi difetti. Nel complesso, un libro che si legge con interesse, con qualche leggera fatica, data, più che da un linguaggio ricco e preciso ma raramente elegante, da un impianto piuttosto cerebrale; non aiuta il carattere autobiografico, nel quale in particolare, forse, i continui riferimenti alla sinistra e ai rapporti del protagonista-io-narrante con essa non sono poi così cogenti con il racconto della crisi interiore del personaggio. Ma l'intelligenza che circola fra le pagine e la tenerezza dei rapporti fra i personaggi compensano ampiamente i vizi del libro.

    Is this helpful?

    Chelidon said on Jan 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Soltanto mal di stomaco e gastrite.." come lo capisco

    Is this helpful?

    Elenina said on Sep 15, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (368)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 224 Pages
  • ISBN-10: 8807815222
  • ISBN-13: 9788807815225
  • Publisher: Feltrinelli
  • Publish date: 2002-01-01
Improve_data of this book