Il re pallido

Un romanzo incompiuto

Voto medio di 504
| 149 contributi totali di cui 135 recensioni , 14 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
EPUB (Kobo DRM), EPUB (Adobe DRM)

L'ultimo meraviglioso atto creativo dello scrittore piú amato e venerato della sua generazione, morto suicida nel 2008.
Un romanzo unico e incommensurabile, un inno paradossale all'utilità della noia che
...Continua
Marco Brambo
Ha scritto il 15/10/18
Moriremo
Decido di leggere quest'ultimo incompleto rimasuglio di Wallace, con la triste consapevolezza che dopo non avrò più niente di suo da leggere... Potrò però rileggerlo. Perché lui è una continua illuminazione. Lo leggi o lo rileggi e ogni volta ti togl...Continua
pennabis
Ha scritto il 20/08/18
Ah sì sì, non me lo aspettavo, e invece sì... certo, è incompiuto e chissà quanto ancora l’avrebbe rifinito, ma è sempre lui, in alcuni passaggi semplicemente ti risucchia in un vortice di parole, personaggi, pensieri ed emozioni facendoti scordare q...Continua
Graziana Giotta
Ha scritto il 21/01/18
"Tema centrale: realismo, monotonia. La trama una serie di preparativi per quello che deve succedere, ma in realtà non succede niente. (...) Presta grande attenzione alla cosa più noiosa che trovi (dichiarazione dei redditi, il golf in televisione) e...Continua
Mgcgio
Ha scritto il 24/10/17
Se in quelle che probabilmente sono le sue opere più famose, Infinite Jest e Una cosa divertente che non farò più, Wallace parlava di Intrattenimento e Divertimento, in questo Re pallido aveva intenzione di parlare di Noia. Non quella metafisica o fi...Continua
Ubik
Ha scritto il 22/07/17
Il re pallido-come-sarebbe-stato-se…
Durante tutta la lettura di “Il re pallido” ci accompagna, nella nostra mente intenta a recepire i significati delle parole scritte, la presenza talora soffusa talora più ingombrante di un altro libro, un libro fantasma che è “Il re pallido-come-sare...Continua

Marco Brambo
Ha scritto il Oct 15, 2018, 09:02
"La nostra piccolezza, la nostra insignificanza e natura mortale, mia e vostra, la cosa a cui per tutto il tempo cerchiamo di non pensare direttamente, che siamo minuscoli e alla mercé di grandi forze e che il tempo passa incessantemente e che ogni...Continua
Slash
Ha scritto il Jun 15, 2017, 14:08
Il sole uno spioncino dentro il cuore dilaniato dell'inferno.
Pag. 71
Alessandro Massimino
Ha scritto il Jan 27, 2016, 16:13
«Il quinto effetto dipende più da te, da come ti considerano gli altri. È efficace anche se ha un uso più limitato. Facci caso, ragazzo. Appena ti ritrovi a fare due chiacchiere con la persona giusta, interrompiti all' improvviso a metà del discorso,...Continua
Pag. 22
Marco Ghitti
Ha scritto il Oct 01, 2012, 21:00
L'unica cattiveria che puoi farti è aspettarti nell'intimo che qualcuno venga al galoppo a salvarti, che è una fantasia infantile. La realtà era che di sicuro nessuno sarebbe stato gentile con me o mi avrebbe trattato con un minimo di rispetto, stava...Continua
Pag. 653
Marco Ghitti
Ha scritto il Oct 01, 2012, 20:56
Immaturi nel senso di aspettare o desiderare una specie di papà o di salvatore magico che ti veda per quello che sei, ti conosca, ti capisca e tenga davvero a te come i genitori tengono a un bambino, e ti salvi. [...] Ha detto che l'immaturità nelle...Continua
Pag. 642

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi