Il richiamo dell'angelo

Voto medio di 299
| 64 contributi totali di cui 58 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
New York, aeroporto JFK. In un'affollata area d'imbarco Madeline e Jonathan, due perfetti sconosciuti, si scontrano. Un vivace battibecco, poi ciascuno riprende la propria strada. Le vacanze natalizie sono alle porte: lei sta per salire sul volo per ... Continua
Ha scritto il 26/04/17
Mi è piaciuto un sacco, trama accattivante, personaggi ben delineati, colpi di scena in continuazione.
Musso non delude nemmeno stavolta.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 13/02/17
Gran miscuglio di generi librari ..... che comunque si integrano benissimo ...... grande autore. Più che bello
  • 1 mi piace
Ha scritto il 22/01/17
A parte le descrizioni troppo dettagliate dei piatti mangiati dai protagonisti la trama è molto avvincente, si legge in un soffio...la parte che parla della storia di maddie è veramente bella
Ha scritto il 17/12/16
Miscuglio di generi
Devo dire che quello che colpisce di questo libro è il miscuglio di generi: all'inizio sembra un romanzo rosa, poi diventa thriller e anche avventura. Consigliato anche se ha il solito finale affrettato che mi innervosisce
Ha scritto il 25/10/16
Blog: Tra le righe e oltre...
Non leggevo un romanzo di Guillaume Musso da tanto, avevo dimenticato la sua scrittura fluida, il suo genere che sconfina oltre le etichette regalandoti quel qualcosa di speciale che ti fa amare le sue storie. Per questo è sempre riduttivo ..." Continua...

Ha scritto il Jan 22, 2017, 17:21
...I più begli anni di una vita sono quelli che non si sono ancora vissuti...
Pag. 153
Ha scritto il Jan 22, 2017, 17:20
...ciascuno dà un giudizio proprio sul suicidio. atto di coraggio o di viltà? né l'uno né l'altro, nel modo più assoluto. solo una decisione disperata quando ci si trova in un'impasse. l'ultimo espediente per uscire dalla propria vita e ... Continua...
Pag. 152
Ha scritto il Jan 22, 2017, 17:16
...il cattivo cuoco è quello che tenta di mascherare il gusto originale dell'ingrediente, invece di esaltarlo...
Pag. 55
Ha scritto il Jul 30, 2012, 06:48
"Non so dove vada la mia strada, ma cammino meglio quando la mia mano stringe la tua." (Alfred De Musett)
Pag. 226
Ha scritto il Jun 12, 2012, 14:37
Non era la vita che aveva sperato, quella che stava facendo, ma almeno era la sua.
Pag. 28

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi