Sean è in fuga. Non sappiamo perché e da chi stia scappando. Rimasto senza benzina sotto un impietoso sole, abbandona la sua auto e si addentra tra sentieri e campi inariditi. Nel tentativo di trovare un passaggio resta gravemente ferito da una tagli ...Continua
Lostagistadeilibri
Ha scritto il 28/04/18
Beckett non delude
"Le altre persone hanno la propria vita, ed è vanità credere di recitarvi un ruolo diverso da quello di una comparsa". Una colpa. Un uomo in fuga. Una tagliola. Una splendida fattoria isolata dal mondo. Un padre, due figlie. Il mondo ostile. La quiet...Continua
Jared Johnny Marcas
Ha scritto il 01/10/17
Non male, un modo piacevole di passare il tempo.

Mi è piaciuto in fondo, un nuovo modo di scrivere per Beckett. Ma niente a che vedere con le indagini di David Hunter.

Ely
Ha scritto il 17/07/17
Questo libro è capitato proprio in un momento in cui avevo bisogno di una storia che mi tenesse attaccata alle pagine. Senza mai risultare noioso o pesante, Simon Beckett non ha deluso le mie aspettative che, dopo la saga di David Hunter, sono sempre...Continua
Lis (anche su...
Ha scritto il 19/05/17

Il Beckett di David Hunter è di un'altra categoria.
Questo romanzo/thriller parte lentamente e prosegue con un crescendo continuo ma alla fine...è senza sale. Leggibile, ma nulla più

dampy
Ha scritto il 14/05/16
Un Beckett davvero strano. Ho aperto Il Rifugio pensando di trovarmi davanti il solito Simon, già abbondantemente adorato coi lavori passati. Già dalle prime pagine si capisce che invece si è su un altro pianeta. Sono poi arrivato a pensare di essere...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi