Il risveglio dell'assassino

di | Editore: Fanucci
Voto medio di 454
| 96 contributi totali di cui 77 recensioni , 19 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 08/09/17
Meraviglioso e straziante
Ho cominciato a leggere subito questo libro dopo aver finito la trilogia delle navi, perché non volevo abbandonare l'universo meraviglioso creato dalla Hobb. Che però mi ha spezzato il cuore. Un romanzo sotto certi punti di vista straziante, ...Continua
Ha scritto il 28/03/17
SPOILER ALERT
Nonostante temessi che non sarebbe stato all'altezza dei precedenti, mi è piaciuto moltissimo! Inizio col dire che questo libro per me è la conferma che le storie di Castelcervo battono Borgomago in larga misura in quanto a emozioni ed empatia per ...Continua
  • 5 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 24/03/17
SPOILER ALERT
Finito ieri sera e come c'era da aspettarsi mi è piaciuto tantissimo anche questo!Che nostalgia all'inizio..avendo intervallato con Borgomago, era passato davvero un bel po' dall'ultima volta che avevo incontrato Fitz!Come è solito, all'inizio il ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 19/10/16
E' stato bello e a momenti anche malinconico ritrovare personaggi come Fitz, il Matto, Occhi di Notte, Umbra, con i quali si erano condivise tante avventure ed emozioni nella precedente trilogia dedicata ai Sei Ducati, quella dei Lungavista. Ho ...Continua
Ha scritto il 11/07/16
Il Risveglio dell’Assassino, primo volume della Trilogia dell'Uomo Ambrato prosegue il racconto delle avventure di fitzChevalier circa 15 anni dopo la fine della trilogia dei lungavista. E' un piacere ritrovare Fitz , Occhi di notte , Il Matto , ...Continua

Ha scritto il Dec 14, 2015, 18:46
Non ignorarmi! minacciò Sesamo.
Ha scritto il Dec 14, 2015, 18:44
Salgo. Un grosso gatto rossiccio si annunciò così, balzandomi in grembo senza sforzo. Lo fissai sorpreso. Nessun animale mi aveva mai parlato con tanta chiarezza tramite lo Spirito, a parte quelli a cui ero stato legato. E nessun animale mi aveva ...Continua
Ha scritto il Dec 14, 2015, 14:53
" Non è che non mi piaccia stare qui con te e Occhidinotte. E' solo che…" Annaspò per un momento. "Ti è mai capitato di sentire il tempo che ti scorre via fra le mani? Come se la vita ti passasse accanto, lasciandoti impelagato nell’acqua ...Continua
Ha scritto il May 13, 2015, 10:18
« [...]La morte è sempre meno dolorosa e più facile della vita! [...]Eppure, giorno dopo giorno, non scegliamo la morte. Perché tutto sommato la morte non è l’opposto della vita, ma l’opposto della scelta. La morte è ciò che rimane quando ...Continua
Ha scritto il Jan 17, 2014, 14:09
"Che fine dolorosa per una storia triste. E sono la sola che la conosce per intero, eppure non mi è permesso cantarla. Che tragica canzone sarebbe. Il figlio di un re che sacrificò tutto per la famiglia del padre e finì come il servitore ...Continua
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi