Il romanzo del cuore e del corpo

Voto medio di 9
| 22 contributi totali di cui 2 recensioni , 20 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Che cosa significa essere vivi e quando possiamo dire di esserlo davvero? Qual è, se esiste, il modo più giusto di vivere una vita? Un regista, nel mezzo dell’esistenza e della carriera, viene bruscamente messo di fronte alla malattia del migliore am ...Continua
Elishebaez
Ha scritto il 27/02/18
"Appartengo a un tempo che fu. Come i dinosauri e le belle maniere."
Philippe Claudel, classe 1962, scrittore e regista francese, ha scritto libri meravigliosi, che mi hanno affascinata moltissimo. Insuperabile, a mio avviso, il suo "le anime grigie". E' stata la felice intuizione del mio libraio di fiducia a farmi sc...Continua
Layura
Ha scritto il 15/06/17

Le persone che amiamo, pur lasciandoci nella loro fisicità, restano fortemente presenti nei nostri cuori e nelle nostre vite, e Philippe Claudel in questo struggente omaggio al suo amico Eugène lo racconta con pudore e dolcezza.


Layura
Ha scritto il Jun 13, 2017, 12:55
Così vanno le nostre vite, che a volte si decidono un po’ troppo in fretta, e che poi ci lasciano a sbrigarcela con i rimpianti e i rimorsi.
Pag. 121
Layura
Ha scritto il Jun 13, 2017, 12:55
La nostra vita è tutto meno che una figura lineare. Somiglia semmai all’unico esemplare di un libro, per alcuni di noi composto di poche pagine soltanto, linde e lisce, ricoperte da una scrittura diligente e precisa, per altri di un numero più consis...Continua
Pag. 112
Layura
Ha scritto il Jun 13, 2017, 12:54
Era buffo usare un verbo che indica il movimento per caratterizzare una condizione mentale o fisica. Noi percepiamo noi stessi come degli esseri mobili. Il movimento garantisce la felicità. Se non c’è più niente che si muova, che avanzi, se tutto si...Continua
Pag. 102
Layura
Ha scritto il Jun 13, 2017, 12:53
Ogni mattina, qui come altrove, mi sveglio dopo aver fatto lo stesso sogno, e questo da anni. Credo che tutto sia cominciato un decennio fa, e senza ragione: sono in un luogo indeterminato, in uno scenario senza scenario. Ho una pistola in mano. Subi...Continua
Pag. 93
Layura
Ha scritto il Jun 13, 2017, 12:52
Scrivere è un’inumazione che seppellisce tanto quanto riporta in luce.
Pag. 86

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi