Il rosso e il nero

Cronaca del 1830 – Libro I

Voto medio di 181
| 9 contributi totali di cui 8 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 16/07/17
NO!
A rischio di essere tacciato di eresia, dico NO! Noioso.
Ha scritto il 09/02/16
Quasi 200 anni portati benissimo
Quando si comprende l'anno di pubblicazione di questo romanzo si resta allibiti dall'attualità e modernità di cui è impregnato. Proprio perché tanto all'avanguardia sono dovuti passare decenni perché la critica lo rivalutasse positivamente, ...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 19/03/15
SPOILER ALERT
Il giovane Julien Sorel, figlio di un piccolo borghese della Franca Contea, intelligente e ambizioso, noto per la sua elevata conoscenza del latino, desideroso di entrare nell'ambito ecclesiastico per condurre una vita agiata, viene incaricato di ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 10/03/12
Oggi mi sono molto stupita perchè non avrei mai e poi mai pensato che questo libro mi piacesse, e invece ? mi ritrovo a pensarci ogni tanto così mi sbuca tra le idee ... merita davvero .
Ha scritto il 28/11/10
Citatissima """ le persone che il mondo onora non sono che delle canaglie che hanno avuto la fortuna di non essere colte in flagrante."""

Ha scritto il Oct 23, 2011, 12:19
Dopo averlo abituato a ragionar giusto e a non farsi ingannare da vuote parolo, aveva trascurato di digli che, in una persona priva di autorità, quest'abitudine è una colpa, perchè ogni buon ragionamento offende.
Pag. 261

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi