Il rumore delle perle di legno

di | Editore: Rizzoli
Voto medio di 53
| 9 contributi totali di cui 9 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"I ricordi, usciti dalle loro scatole, dilagano nel cuore e prendono possesso della mente." Così, guardando il cortile dalla finestra, una donna torna bambina. Lì, a Padova, dentro e fuori da quella casa, Antonia per la prima volta ha ascoltato il no ...Continua
lorenz347
Ha scritto il 21/09/16
In occasione della presentazione al Bar Caffè Letterario 2000 di Campolongo di Cadore (BL) lessi per la prima volta un libro di Antonia Arslan. Il racconto della prima infanzia dell'autrice si intreccia con la storia del nostro tempo, dalle guerre ag...Continua
Emilio
Ha scritto il 29/07/16
Riflessi di un dolore lontano
Il libro si attesta fra il "sufficiente" e il "buono". Ho preferito riservare le 3*** a testi lievemente superiori. Ad un secolo dal genocidio del popolo armeno, con oltre un milione di persone trucidate, ci giunge questa gradevole opera della Arsla...Continua
Beatrice
Ha scritto il 07/05/16
Frammenti
Questo libro è una serie di frammenti e non ha niente a che fare con la storia degli armeni. Sono ricordi dell'infanzia della scrittrice, ricordi messi quasi a caso. Sembra che abbia paura di rievocare fatti e persone della sua infanzia e adolescenza...Continua
Rilya
Ha scritto il 01/04/16

La masseria delle allodole resta una spanna sopra, ma sicuramente questo volume è imperdibile per chi vuole continuare la serie dei libri armeni.

Daniela
Ha scritto il 16/08/15

Non sono riuscita a finirlo x la noia, nulla a che vedere con il precedente. Personaggi e vicende scritte a caso senza alcun senso logico almeno per me.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi