Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il salmone del dubbio

Urania 1486 bis

By Douglas Adams

(194)

| Paperback

Like Il salmone del dubbio ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"State per entrare nel mondo provocatorio, divertentissimo e ipnotico di Douglas Adams. E' valsa la pena riaprire i file più nascosti del suo disco fisso: il suo talento naturale nel mettere in fila una parola dopo l'altra si rivela infallibile" (Ste Continue

"State per entrare nel mondo provocatorio, divertentissimo e ipnotico di Douglas Adams. E' valsa la pena riaprire i file più nascosti del suo disco fisso: il suo talento naturale nel mettere in fila una parola dopo l'altra si rivela infallibile" (Stephen Fry). L'11 maggio 2001 è scomparso Adams, stroncato da un infarto a soli 49 anni. Fortunatamente, l'autore della Guida galattica ci ha lasciato ancora qualcosa da leggere: il materiale affascinante che compone questo libro è stato recuperato dai suoi quattro computer e comprende un surreale pellegrinaggio in Africa, divagazioni sulle nuove tecnologie, racconti umoristici e i dieci capitoli del romanzo che aveva quasi completato, Il salmone del dubbio. L'ultimo, inatteso vagabondaggio in giro per una galassia più che mai piena di meraviglie e follie.

46 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    il bellissimo è da riferire al romanzo incompiuto di Adams, il salmone del dubbio appunto. L'ho letto con molta malinconia e un gran senso di vuoto per qualcosa che non avremo mai più. La parte restante del libro sono interviste e articoli che non re ...(continue)

    il bellissimo è da riferire al romanzo incompiuto di Adams, il salmone del dubbio appunto. L'ho letto con molta malinconia e un gran senso di vuoto per qualcosa che non avremo mai più. La parte restante del libro sono interviste e articoli che non rendono giustizia al grande scrittore. Saltatele e leggetevi il romanzo.

    Is this helpful?

    Giancarlo Bernardi said on Jun 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Potrei scrivere un fiume di parole su quanto apprezzi l'Adams scrittore e l'uomo, quanto condivida le sue idee (a parte sulla Apple, ma se vedesse cosa è diventata credo si schiferebbe anche lui)e su quanto la sua scomparsa mi rattristi molto più di ...(continue)

    Potrei scrivere un fiume di parole su quanto apprezzi l'Adams scrittore e l'uomo, quanto condivida le sue idee (a parte sulla Apple, ma se vedesse cosa è diventata credo si schiferebbe anche lui)e su quanto la sua scomparsa mi rattristi molto più di quanto sarebbe lecito aspettarsi. Ma non è il caso.

    Questo libro raccoglie tante interviste, aneddoti ed idee che raccontano molto su chi era Adams; quindi se avete apprezzato i suoi libri e desiderate scoprire qualcosa su di lui è la lettura giusta.
    Inoltre contiene la prima bozza incompiuta del nuovo romanzo di Dirk Gently.. e accidenti non saprò mai che cavolo doveva combinare con quel rinoceronte!

    Is this helpful?

    spacedementia said on Nov 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La mia recensione di questo libro la trovate sul mio blog: http://ali3385.blogspot.it

    Is this helpful?

    Ali said on Oct 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dare un voto a questo libro è veramente difficile. Andiamo con ordine:
    la parte biografica è interessante e divertente anche se lo scrittore appare completamente diverso da come me lo ero immaginato (e forse anche un po' troppo pieno di sé). 4 stell ...(continue)

    Dare un voto a questo libro è veramente difficile. Andiamo con ordine:
    la parte biografica è interessante e divertente anche se lo scrittore appare completamente diverso da come me lo ero immaginato (e forse anche un po' troppo pieno di sé). 4 stelle.
    La parte centrale mirata principalmente sul rapporto di Adams con la tecnologia e la religione è un po' noiosa, salvo l'ultima trascrizione della conferenza. 2 stelle e mezzo.
    L'ultima parte incentrata sul suo lavoro di scrittore e sul romanzo incompiuto (appunto "Il salmone del dubbio") è quella che ho trovato personalmente più interessante; l'opera incompiuta, ha tantissimo potenziale. 4 stelle e mezzo.
    Quindi la media finale dovrebbe essere 3,6. Arrotondiamo per eccesso e diamo 4 stelle.
    Consigliato o non consigliato? Non lo so dire; se proprio siete curiosi di leggere qualche paginetta in più riguardante le disavventure di Mr. Gently o di sapere qualcosa di più sull'autore, provateci, ma non mi prendo la responsabilità di consigliarlo.

    Is this helpful?

    Nefastus (Libreria in costruzione) said on Aug 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Se è il vostro primo libro di Douglas Adams non leggetelo, prima ci vuole come minimo la conoscenza della "Guida galattica per autostoppisti", poi gli altri 4 libri della serie, poi, se volete, ci sono anche i Dirk Gently.
    Ecco, ora se volete conosce ...(continue)

    Se è il vostro primo libro di Douglas Adams non leggetelo, prima ci vuole come minimo la conoscenza della "Guida galattica per autostoppisti", poi gli altri 4 libri della serie, poi, se volete, ci sono anche i Dirk Gently.
    Ecco, ora se volete conoscere meglio, l'ormai nostro, D.N.A. ;-) c'è il "Salmone del Dubbio" con la raccolta di alcuni sui scritti inediti, discorsi, esperienze biografiche molto interessanti e divertenti!
    Così tra pantaloni troppo corti, mante australiane, parole inventate e "raffiche di vento" vi sembrerà quasi di averlo conosciuto realmente, Douglas. =) <3

    Is this helpful?

    Marty said on Apr 13, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Trovo assai interessante la religione, ma continuo a chiedermi
    come facciano persone per altri versi intelligenti a prenderla
    sul serio."

    "La bellezza non tratta di qualcosa. Di che tratta un vaso? Di
    che trattano un tramonto o un fiore? Di che ...(continue)

    "Trovo assai interessante la religione, ma continuo a chiedermi
    come facciano persone per altri versi intelligenti a prenderla
    sul serio."

    "La bellezza non tratta di qualcosa. Di che tratta un vaso? Di
    che trattano un tramonto o un fiore? Di che tratta il Ventitreesimo concerto per pianoforte di Mozart? Qualcuno dice che tutta 1 arte aspira alla condizione di musica20 e la musica - a meno che sia cattiva - non tratta di qualcosa. La musica da film, sì, tratta di qualcosa."

    Quando finalmente ho trovato Il Salmone del dubbio è stato un piacere per me poterlo leggere, cosa che speravo di fare da tempo.
    Ho apprezzato Adams come autore della "Guida" e vederlo sotto una luce diversa come autore poliedrico mi ha interessato molto. Egli non scriveva solo fantascienza in salsa comica ma era anche apprezzato da studiosi di vario genere, oltre che egli stesso scrittore di saggi e articoli di argomento scientifico (sua passione nella seconda parte della sua vita). Veramente un "must have" per quanti come me si sono interessati al suo estro artistico e allo stesso tempo alla sua vita. Poco da dire dato che non è una storia, non c'è trama, ma è un libro che raccoglie articoli, interviste e discorsi, e parte di un libro del ciclo di Dirk Gently che non riuscì a portare a termine. Consiglio questa lettura agli estimatori della "persona" più che dell'autore Adams, anche se purtoppo tali estimatori non hanno (quasi tutti) avuto la fortuna di conoscerlo.

    Is this helpful?

    Arturo Sandalphon De Luca [Scambio solo ebook] said on Apr 10, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book