Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il sapore della felicità

By Nora Roberts

(300)

| Paperback | 9788865080771

Like Il sapore della felicità ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Serie: Il quartetto della sposa n.3

Laurel McBane ha sempre fatto affidamento sulle sue amiche, in particolar modo quando il suo sogno di frequentare una scuola di cucina è quasi sfumato a causa dei problemi economici dei genitori. Ora Laurel st Continue

Serie: Il quartetto della sposa n.3

Laurel McBane ha sempre fatto affidamento sulle sue amiche, in particolar modo quando il suo sogno di frequentare una scuola di cucina è quasi sfumato a causa dei problemi economici dei genitori. Ora Laurel sta ripagando questo affetto incondizionato con le meravigliose torte che confeziona per rendere
ancora più speciali i ricevimenti dei loro clienti.
Laurel crede nell’amore, almeno in teoria... Ma non si sente minimamente attratta da ciò che di solito cattura le altre donne, non le interessano il lusso, né le comodità. Ciò che desidera più di ogni altra cosa è un uomo intelligente e pieno di carattere: tutto ciò che incarna alla perfezione il fratello maggiore di Parker, Delaney. È l’uomo dei suoi sogni da quando era bambina, ma le sembra irraggiungibile. Inoltre, Delaney è protettivo e amorevole nei suoi confronti e lei è convinta che non varcherà mai la soglia dell’amicizia.
E quando riuscirà a fare il primo passo, perdendosi fra le braccia del suo amato, Laurel dovrà far tacere i propri dubbi e decidere di trasformare un momento di passione in una storia intramontabile.

61 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mi aspettavo un po' meglio dalla Roberts. Sinceramente un po' scialbino. Non ho letto gli altri della serie e non ne ho nemmeno voglia o curiosità. I protagonisti non mi hanno catturata, la trama un po' noiosa e piatta, insomma non succede nulla. La ...(continue)

    Mi aspettavo un po' meglio dalla Roberts. Sinceramente un po' scialbino. Non ho letto gli altri della serie e non ne ho nemmeno voglia o curiosità. I protagonisti non mi hanno catturata, la trama un po' noiosa e piatta, insomma non succede nulla. La descrizione della preparazione dei dolci se all'inizio può essere carina alla fine è ripetitiva. Purtroppo anche la storia d'amore non è un granché...insomma non succede nulla di nulla.

    Is this helpful?

    Manueladicati said on Jan 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Due stelle e mezzo

    Questo terzo capitolo della serie, è meglio del secondo ma non al livello del primo.
    Il problema principale è che la storia segue lo stesso schema per tutti e tre i libri.
    I personaggi, a parte Carter, sembrano fatti con lo stampino. Del è molto sim ...(continue)

    Questo terzo capitolo della serie, è meglio del secondo ma non al livello del primo.
    Il problema principale è che la storia segue lo stesso schema per tutti e tre i libri.
    I personaggi, a parte Carter, sembrano fatti con lo stampino. Del è molto simile a Jack, con un pochino più di carisma (infatti, i due qui si scambiano i ruoli). Laurel, se non altro, è meglio di Emma (ma ci voleva poco ^.*); mi piace quella sua apparente durezza, quel suo menefreghismo, ma ha un background familiare molto simile a quello di Mac, per cui ne derivano analoghi problemi nel rapporto di coppia (non per niente Linda, la madre di Mac, torna a far danni).
    Le amiche qui sono meno invadenti, anche perché la crisi amorosa avviene solo verso la fine del libro e non hanno avuto tempo d’intervenire con i loro pessimi consigli.
    Tra l’altro quest’amicizia perfetta tra le quattro mi lascia un po’ perplessa. Primo perché è un po’ troppo inverosimile (non litigano mai, non hanno mai un piccolo screzio), secondo la trovo un po’ soffocante, cioè queste lavorano assieme, vivono praticamente nella stessa casa, fanno palestra assieme, vanno in vacanza assieme, in sostanza vivono assieme 24 ore su 24… aiuto, io impazzirei!

    Is this helpful?

    ♠♣tsukino♣♠ said on Dec 29, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho letto il terzo e il quarto libro in un giorno e mezzo, mi spavento da sola. In questi momenti non mi sento normale, però sono state delle letture fantastiche e non riuscivo a staccarmi.
    Nel "Il sapore della felicità" troviamo come protagonista Lau ...(continue)

    Ho letto il terzo e il quarto libro in un giorno e mezzo, mi spavento da sola. In questi momenti non mi sento normale, però sono state delle letture fantastiche e non riuscivo a staccarmi.
    Nel "Il sapore della felicità" troviamo come protagonista Laurel McBane, non ha avuto una vita molto facile, ed è riuscita a realizzare il suo sogno grazie all'aiuto della signora G.
    Lei è un ottima pasticcera, le sue torte sono meravigliose, e riesce sempre ad accontentare tutte le sue clienti, realizzando la torta perfetta per ogni sposa. Riesce a catturare l'essenza di ognuno.
    Tecnicamente crede nell'amore, ma non è come tutte le altre donne, non vuole ne la ricchezza, ne il ceto sociale, o la comodità, vuole un uomo intelligente, simpatico.
    Fin da bambina è innamorata di Delaney Brown, il fratello della sua amica Parker, ma lo trova irraggiungibile, sopratutto per via del suo comportamento nei confronti di lei, sempre protettivo e amorevole, come se fosse sua sorella.
    Ma mai avrebbe immaginato che anche lui provasse la stessa attrazione.
    Laurel è una ragazza che da fuori può sembrare forte, ma che in realtà nasconde molte insicurezze.
    Ha paura di non essere all'altezza dell'uomo di cui è innamorata. E' ha paura che Del non provi quello che lei prova.
    Del invece è Del, affascinante e divertente. All'inizio non vuole lasciarsi andare con Laurel, non vuole farla soffrire, ma poi non riesce a resistere alla sua dolcezza e alla sua passione. E finisce per innamorarsi di quella pasticcera dalla mani d'oro.
    La storia non è delle più originali, ma il contesto in cui è messo, e tutti i personaggi rendono tutto originale e emozionante.
    E' bello vedere come vanno le cose tra Mac e Carter, Jack e Emma, Parker, la signora G tutti loro insieme sono una bellissima famiglia.
    Mi mancheranno questi personaggi, e mi mancherà ancora di più l'organizzazione dei matrimoni.
    Vi consiglio questi bellissimi libri, vi innamorerete di queste 4 amiche.

    Is this helpful?

    ..Mary.. said on Jun 24, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    mi aspettavo qualcosa in più...rispetto ai primi due della quadrilogia l'ho trovato troppo scontato e poco approfondito.
    E' vero che i due protagonisti si conoscono da una vita e non hanno bisogno di conoscersi....ma noi lettori?? Si che avevamo biso ...(continue)

    mi aspettavo qualcosa in più...rispetto ai primi due della quadrilogia l'ho trovato troppo scontato e poco approfondito.
    E' vero che i due protagonisti si conoscono da una vita e non hanno bisogno di conoscersi....ma noi lettori?? Si che avevamo bisogno di conoscerli meglio! Peccato...spero in una ripresa nell'ultimo!

    Is this helpful?

    Arimi ♥ said on Jan 14, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    El tercer libro de esta saga, me quedo a deber, espera mucho de esta pareja, pero creo que la autora así lo quizó hacer, como que simple, que no es tan complicado hacer la transición de conocerse toda la vida ser amigos y brincar a ser pareja, pero s ...(continue)

    El tercer libro de esta saga, me quedo a deber, espera mucho de esta pareja, pero creo que la autora así lo quizó hacer, como que simple, que no es tan complicado hacer la transición de conocerse toda la vida ser amigos y brincar a ser pareja, pero sinceramente Del como protagonista masculino y príncipe azul le falto.
    para pasar un rato, se lee súper rápido y pues para los seguidores de la saga no esta mal, pero hasta ahorita el más flojo para mi gusto.

    Is this helpful?

    Samantha Cruz Ramos said on Dec 17, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book