Il satellite proibito

Urania Classici 174

Voto medio di 43
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sulla Luna esiste un labirinto nel quale nessun uomo è mai riuscito a sopravvivere per più di pochi minuti o poche ore. Ma questo enigmatico ambiente non è che l'enigma centrale di un romanzo molto più complesso e ricco di sorprese. Non sono ...Continua
Ha scritto il 08/10/17
Il motivo del narrare, un misterioso e letale labirinto sulla Luna (un filo Hyperion, ci sarà lo Shrike dentro?) è intrigante, ma come diavolo si muovono i personaggi? Sono più sballati e pippaioli dei beatnik di Kerouac (l’epoca è quella) ed ...Continua
Ha scritto il 14/08/15
Un romanzo che ha pregi e difetti della sua epoca (il 1960), ma soprattutto i pregi. Per essere una storia, tecnicamente, di hard-sf ed esplorazione spaziale, le parti strettamente descrittive non sono moltissime. Molto spazio è dedicato ai ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 16/11/12
...ma come si posso creare personaggi così assurdi?...
Ha scritto il 01/06/12
curioso libro...
...di qualità letteraria infinitamente superiore a tanti romanzetti. personaggi veri, non figure; il lato fantascientifico in sordina rispetto a quello psicologico-filosofico. una riflessione sulla morte, l'identità e molto altro. purtroppo i tagli ...Continua
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 04/04/12
Tutti noi, quassù, siamo ombre...
Trovato in Galleria a Mestre a 5 euro insieme a Nebbia di James Herbert, ho preso questo libro come "prima scelta" per la trama intrippante in quarta di copertina, avendo solo sentito nominare l'autore in questione: non è andata esattamente come ...Continua
  • 2 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi