Il segreto della libreria sempre aperta

Voto medio di 725
| 99 contributi totali di cui 94 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
La crisi ha centrifugato Clay Jannon fuori dalla sua vita di rampante web designer di San Francisco, e la sua innata curiosità, la sua abilità ad arrampicarsi come una scimmia su per le scale, nonché una fortuita coincidenza l’hanno fatto atterrare s ...Continua
Fefi
Ha scritto il 30/01/18
L'autore è un ex manager di Twitter appassionato di tecnologia e infatti direi che la storia è tutta intrisa di termini informatici e da nerd che a me non hanno annoiato perché fin da piccola amo i computer, ma tutta la pubblicità alle nuove scoperte...Continua
Astrophil
Ha scritto il 25/09/17
Mi girano un attimo le bolas ad averlo abbandonato a pagina 180; ho cercato di tenere duro dicendomi che mancava poco, ma quando ho realizzato, a pagina 180 appunto, che mancavano tipo duecento pagine ancora, ho mollato. L'inizio incuriosisce, ma poi...Continua
Sky Walker
Ha scritto il 15/02/17
Mettiamola così: se, arrivati ad un terzo del libro, ancora non si capisce niente di dove vada a parare la storia, stiamo già messi male. Se il "mistero" attorno a cui sembra girare la storia a questo punto ti ha preso talmente poco che non ti frega...Continua
pantarei
Ha scritto il 03/01/17

Mi è piaciuto: bello, bello, bello.

Acrasia
Ha scritto il 07/12/16
Mi piacciono i libri che parlano di libri, ambientati in qualche libreria misteriosa... anche perché potrebbe esserci lo spunto per nuove letture... ma questo non mi ha preso particolarmente, sarà che tutta questa tecnologia ha fatto perdere un po' l...Continua

Amy
Ha scritto il Apr 08, 2015, 14:51
Tutti i più importanti segreti al mondo si trovano sotto il nostro naso.
Pag. 304
Amy
Ha scritto il Apr 08, 2015, 14:49
"Com'è andata a New York?" Non so che cosa risponderle. Forse roba del tipo: be', il capo baffuto della biblioteca segreta si incazzerà parecchio perché ho copiato il suo antico volume in codice e l'ho affidato a Google, ma se non altro l'albergo era...Continua
Pag. 212
Amy
Ha scritto il Apr 08, 2015, 14:43
Sembra lo spiritello di un libro di fiabe, un piccolo djinn o roba simile, solo che il suo elemento naturale non è l'aria ma la fantasia.
Pag. 29
Amy
Ha scritto il Apr 08, 2015, 14:39
"Alcuni i loro faticano veramente parecchio". "Che cosa fanno esattamente?" "Leggono, ragazzo mio!" esclamò con un'aria stupita, quasi non esistesse nulla di più ovvio.
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Elena Khadija
Ha scritto il Nov 05, 2016, 17:05
DONATO MERCATINO LIBRI ADMO

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi