Il segreto della pace

Trasformare la paura, conoscere la libertà

Voto medio di 37
| 5 contributi totali di cui 4 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tra i più amati maestri zen del nostro tempo, Thich Nath Hanh invita in questolibro a realizzare la vera natura della morte, comprensione che ci porta a nontemere più la vita. Ascoltando il suo massaggio impareremo a riflettereattentame ...Continua
Dex
Ha scritto il 18/10/15
"La felicità è qui, ora"
Giusto per chiarire questo è un libro sulla morte, ma alla fine diventa un libro sulla vita perchè ti insegna non temere la morte vivendo in modo completo. Sotto diversi aspetti mi ha ricordato Terzani con "La mia fine, il mio inizio" che parte esatt...Continua
Amita
Ha scritto il 28/08/14

non è un libro ma è un "mantra", non si legge si vive, non una sola volta ma quando sentiamo il bisogno di capire e capirsi. Le risposte sono in ogni pagina, dettate da uno dei grandi maestri del nostro tempo. Per tutti!

Gt Chemistryweb
Ha scritto il 23/08/11
La poesia di ogni azione quotidiana
Quando ho comprato questo libro non conoscevo per nulla questo maestro zen, mi ha attratto la foto di copertina quale quella di un uomo che ha già raggiunto la serenità più completa. Il libro come il maestro stesso ammette ha una impostazione didatti...Continua
Guglielmo Nigro
Ha scritto il 07/09/08

Leggerlo è un piccolo piacere quotidiano.
Il movimento da fuori a dentro ci riporta fuori.
Prima o poi.


Dex
Ha scritto il Oct 18, 2015, 10:16
Per favore, ricorda che il tuo concetto di felicità può essere molto pericoloso. Il Buddha ha detto che la felicità è possibile solo qui e ora. Fa' un passo indietro, dunque, ed esamina a fondo le tue nozioni e idee di felicità: potresti riconoscere...Continua
Pag. 47

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi