Il segreto di Pietramala

Voto medio di 22
| 8 contributi totali di cui 4 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Elia Rameau, un giovane linguista di Parigi che gira il mondo per catalogare lingue esotiche, viene inviato a compiere una delicata missione: deve studiare e descrivere la lingua di Pietramala, un borgo isolato sulle montagne della Corsica. Dopo un v ...Continua
Sandre
Ha scritto il 11/09/18
Un thriller lento!
La trama è interessante ed il mistero di Pietramala è intrigante, purtroppo il racconto risulta lento per colpa delle troppe nozioni di psicologia, linguistica, fisica, matematica, ecc... e per l'esasperata descrizione della psicologia del protagonis...Continua
Ilmatt
Ha scritto il 30/08/18
Storia particolarissima su un mistero legato a una lingua artificiale

la trama presenta dei momenti di "vuoto", ma ci sono passaggi molto stimolanti da un punto di vista intellettuale e altri linguisticamente e letterariamente pregevoli.

Letis
Ha scritto il 04/07/18
Un segreto che non riesce ad avvincere
Tanto per parafrasarLO e prendersela con LUI, che - per carità, involontariamente - ha incoraggiato l'autore a seguire il SUO esempio e a cimentarsi con la narrativa, si potrebbe dire che così come i social media hanno dato diritto di parola a legion...Continua
Scriccioloroma
Ha scritto il 05/05/18
Sono solo 9 capitoli, ma lunghissimi! 9 mesi intensi.... (alcuni capitoli si potevano ridurre...) Mi domando perchè alcune frasi si ripetono con pochissime sfumature finali? Si inizia in Corsica, appassionante, poi vi va in America, arrivano nuovi pe...Continua

Ilmatt
Ha scritto il Aug 30, 2018, 17:53
é evidente che in un mondo primitivo, dove agglomerati urbani enormi sarebbero stati ingestibili, il fatto che gruppi di esseri umani abbiano avuto la tendenza a parlare lingue diverse non interpretabili mutualmente sia stato un fattore di protezione...Continua
Ilmatt
Ha scritto il Aug 30, 2018, 17:50
Troppi libri, troppi. E non tanto quelli che riconoscevo; l'angoscia vera veniva da quelli che non conoscevo e mi rivelavano curiosità che non sapevo di avere. Mi sembrava di essere tornato ai tempi dell'università quando avevo letto moltissimi libri...Continua
Pag. 130
Ilmatt
Ha scritto il Aug 30, 2018, 17:45
Guardavo sempre e subito l'indice analitico; era per me la radiografia del libro. Da lì si può osservare in filigrana per chi è scritto e dove e quando e in chi e in cosa crede chi l'ha scritto, quali sono i suoi amici e i suoi nemici, quanto si sent...Continua
Ilmatt
Ha scritto il Aug 30, 2018, 17:41
Prendi disastro e desiderio; sono due parole diversissime che stimolano immagini completamente differenti. eppure tutte e due sono costruite con due parole che fanno riferimento al cielo; un disastro è una cosa cattiva, nata avendo un astro, appunto,...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi