Il sergente nella neve

ricordi della ritirata di Russia

Voto medio di 2820
| 371 contributi totali di cui 325 recensioni , 41 citazioni , 0 immagini , 4 note , 1 video
Ha scritto il 08/01/18
Lettura indispensabile
un libro che tutti dovrebbero leggere. Una testimonianza unica, narrata con una scrittura delicata e potente al tempo stesso.
Ha scritto il 07/01/18
Ricordando mio padre...
Ho potuto leggere questo libro, lasciatomi in eredità da mio padre, per cui per me, emotivamente, ha un valore enorme. Ma non solo perché mio padre lo avrà letto non so quanto volte ma perché mio padre ha in prima persona vissuto la ritirata in Russi ...Continua
  • 5 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 27/12/17
In marcia con il sergente
Questa è la guerra, forse neanche la più sporca, forse neanche la più crudele. L'insensatezza di uccidersi perché qualcun altro lo ha deciso senza odio, senza rancore e, forse, senza necessità. Ho seguito Mario Rigoni e le sue impronte pesanti nel ma ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/11/17
Intenso, laconico, vero, a tratti lirico. Non capisco perché non si faccia leggere alle medie o al liceo.
Ha scritto il 09/11/17
sensazione di perdita
Stern e la sua grande abilità descrittiva: immagini così sature, crude e vivide che mi hanno fatto provare disperazione e sensazione di perdita; sentire il gelo della guerra, l' odore del sangue e del fango. Straziante e dolce contemporaneamente.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Dec 14, 2016, 09:08
Quando sono pronto per uscire la donna mi porge una tazza di latte caldo.
Latte come quello che si beve nelle malghe all’estate; o che si mangia con la polenta nelle sere di gennaio. Non gallette e scatolette, non brodo gelato, non pagnotte ghia
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il Aug 21, 2016, 15:01
"C'era la guerra, proprio la guerra più vera dove ero io, ma io non vivevo la guerra, vivevo intensamente cose che sognavo, che ricordavo e che erano più vere della guerra.
Il fiume era gelato, le stelle erano fredde, la neve era vetro che si
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il Mar 24, 2016, 17:18
Di Rino, rimato ferito durante il primo attacco, non sono riuscito a sapere nulla di preciso. Sua madre è viva solo per aspettarlo. La vedo tutti i giorni quando passo davanti alla sua porta. I suoi occhi si sono consumati. (...) E anche Giuanin è mo ...Continua
Pag. 115
  • 1 mi piace
Ha scritto il Mar 24, 2016, 17:16
Molto tempo dopo, in Italia (e c'era il sole, il lago, alberi verdi, vino, ragazze che passeggiavano), venne il padre di questo alpino a chiedere notizie a noi pochi che eravamo rimasti. Nessuno sapeva dire niente o non voleva dire niente. Ci guardav ...Continua
Pag. 48
Ha scritto il Mar 24, 2016, 17:09
C'era la guerra, proprio la guerra più vera dove ero io, ma io non vivevo la guerra, vivevo intensamente cose che sognavo, che ricordavo e che erano più vere della guerra. Il fiume era gelato, le stelle erano fredde, la neve era vetro che si rompeva ...Continua
Pag. 28

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Mar 06, 2017, 08:49
lettura in classe 2B secondaria 1° grado che si terrà con la DS nella settimana 18-25 aprile 2017
Ha scritto il Dec 23, 2015, 12:51
Collocazione: NR 628
Ha scritto il Jan 13, 2015, 23:06
Questo è stato il 26 gennaio 1943. I miei piú cari ami-
ci mi hanno lasciato in quel giorno.
Di Rino, rimasto ferito durante il primo attacco, non
sono riuscito a sapere nulla di preciso. Sua madre è viva
solo per aspettarlo. La vedo
...Continua
Pag. 128
  • 2 mi piace
Ha scritto il Jan 13, 2015, 23:03
Io faccio un passo avanti, mi met-
to il fucile in spalla e mangio. Il tempo non esiste piú. I
soldati russi mi guardano. Le donne mi guardano. I
bambini mi guardano. Nessuno fiata. C’è solo il rumore
del mio cucchiaio nel piatto. E d
...Continua
Pag. 121
  • 2 mi piace

Ha scritto il Jan 14, 2018, 08:06
Mario Rigoni Stern - intervista (1999)
Autore: maurihal100
  • 2 mi piace

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 1179
  • 1254
  • 329
  • 44
  • 14
Aggiungi