Il serpente dei Maya

Di ,

Editore: Mondolibri (su licenza Longanesi & C.)

3.6
(586)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 478 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Portoghese , Svedese , Olandese

Isbn-10: A000036059 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Sport, Attività all\'aperto & Avventura

Ti piace Il serpente dei Maya?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Occasione mancata

    Ben scritto, la prima parta è veramente emozionante, e anche se come molti altri libri dell'autore deve cacciare dentro per forza i contatti precolombiani, nell'insieme è gradevole.
    Nella prima parte ...continua

    Ben scritto, la prima parta è veramente emozionante, e anche se come molti altri libri dell'autore deve cacciare dentro per forza i contatti precolombiani, nell'insieme è gradevole.
    Nella prima parte mi è sembrato che cussler tronsse ai fasti di Sahara o de L'oro dell'inca. Poi incefitabilmente si perde, l'ultimo terzo del libro perde di smalto , quasi affrettato nella scrittura. Peccato, se fosse continuato sull' onda dei primi 3/4 sarebbe risultato un capolavoro assoluto.

    ha scritto il 

  • 3

    Un thriller molto americano. Abbastanza avvincente,tecnicamente ben fatto, forse "con poca anima".
    Leggendolo in Inglese si ha anche una bella rassegna di modi di dire nordamericani.

    ha scritto il 

  • 4

    A little too technical, yet still a good read

    Once again, Clive Cussler pulls off an intriguing tale filled with underwater adventure and action galore. Serpent goes a little deeper into the technical aspects than some of his other books, but it ...continua

    Once again, Clive Cussler pulls off an intriguing tale filled with underwater adventure and action galore. Serpent goes a little deeper into the technical aspects than some of his other books, but it still reads well and the slower parts go by with only a small hitch. I'll only tell you that the story is wrapped around the discovery of America and Christopher Columbus, suggesting the possibility that Columbus was not the one that discovered our land. Involved in a way we never quite get a clear look at, Columbus is the basis for a secret organization called the Brotherhood, who will do anything, including murder, to keep any theory quiet that suggests he did not discover America. Kurt Austin and Joe Zavala get tangled up in the leader of this secret organization, when they run across a beautiful woman who is trying her best not to be killed by the same men that just killed her archaeological party. The thrills and spills are there as always with a Cussler tale and well worth the read. Enjoy

    ha scritto il 

  • 3

    Vale per tutti i libri di Cussler: come non potrebbero piacermi libri che parlano di relitti e di recuperi sottomarini,essendo io una subacquea? A parte questo,sono letture distensive,leggere,avventur ...continua

    Vale per tutti i libri di Cussler: come non potrebbero piacermi libri che parlano di relitti e di recuperi sottomarini,essendo io una subacquea? A parte questo,sono letture distensive,leggere,avventurose,divertenti(Dirk Pitt è invincibile!)

    ha scritto il 

  • 2

    Prima avventura della serie Austin/Zavala. Avendo già letto alcune avventure della serie precedente ovvero Pitt/Giordino il confronto è d'obbligo e scelgo quest'ultimi senza pensarci. Le poche differe ...continua

    Prima avventura della serie Austin/Zavala. Avendo già letto alcune avventure della serie precedente ovvero Pitt/Giordino il confronto è d'obbligo e scelgo quest'ultimi senza pensarci. Le poche differenze tra le due serie rendono tutto un pò già visto: Cussler si dilunga in modo spropositato nelle spiegazioni tecniche appesantendo il racconto e forse c'è una maggiore crudeltà nel numero e nelle modalità delle morti (compresa una partita con la palla in cui muoiono tutti.) L'affondamento dell'Andrea Doria è una parte di storia che ho conosciuto nei particolari grazie a questo libro per cui 2 stelle e mezzo.

    ha scritto il 

  • 4

    Solo la fantasia sfrenata di Cussler poteva inventare una storia che collega i fenici in fuga da Cartagine, Cristoforo Colombo e l'affondamento dell'Andrea Doria...comunque, come sempre, perfetta lett ...continua

    Solo la fantasia sfrenata di Cussler poteva inventare una storia che collega i fenici in fuga da Cartagine, Cristoforo Colombo e l'affondamento dell'Andrea Doria...comunque, come sempre, perfetta lettura da ombrellone.

    ha scritto il 

  • 4

    ebook scambiabile - Personale - Romanzo straniero - Thriller e Giallo - Il serpente dei Maya

    Giugno 2000 la squadra missioni speciali della NUMA, al comando di Kurt Austin, affiancato dall'ingegnere Joe Zavala, salva da un attentato l'archeologa Nina Kirov, autrice di una scoperta straordinar ...continua

    Giugno 2000 la squadra missioni speciali della NUMA, al comando di Kurt Austin, affiancato dall'ingegnere Joe Zavala, salva da un attentato l'archeologa Nina Kirov, autrice di una scoperta straordinaria destinata a sollevare un interrogativo inquietante nel mondo!

    ha scritto il 

  • 1

    Kurt Austin e Joe Zavala brutte copie di Dirk Pitt a Al Giordino...

    In questo libro succedono un miliardo di cose e poche davvero interessanti... credo che Cussler dovrà aspettare prima che mi rivenga ...continua

    Kurt Austin e Joe Zavala brutte copie di Dirk Pitt a Al Giordino...

    In questo libro succedono un miliardo di cose e poche davvero interessanti... credo che Cussler dovrà aspettare prima che mi rivenga voglia di cimentarmi con un suo libro...

    Delusione.

    ha scritto il 

Ordina per