Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il settimo papiro

Di

Editore: RL Libri

4.0
(2945)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 560 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Spagnolo , Francese

Isbn-10: 8846203089 | Isbn-13: 9788846203083 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: R. Rambelli

Disponibile anche come: Copertina rigida , Paperback

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace Il settimo papiro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Il settimo papiro

    credevo di proseguire la storia narrata in Il Dio del fiume e in effetti un po' è vero. Solo che è ai giorni nostri. L'idea l'ho trovata geniale, grazie ai lasciti di Taita, con enigmi e molta ...continua

    credevo di proseguire la storia narrata in Il Dio del fiume e in effetti un po' è vero. Solo che è ai giorni nostri. L'idea l'ho trovata geniale, grazie ai lasciti di Taita, con enigmi e molta azione si svelano i segreti della tomba del faraone Mamose. Un'avventura archeologica intrapresa per motivazioni diverse e con risultati esaltanti. Il difetto di quest'autore è la lunghezza. Si dilunga troppo nelle descrizioni e in questo libro sembra aver allungato anche la storia, soprattutto all'inizio. Però poi si riprende e nell'insieme un buon libro avventuroso con un intreccio interessante tra egitto antico e quello ai giorni nostri

    ha scritto il 

  • 3

    Non ho letto altri Smith, perciò non ho termini di paragone. Il plot è promettente ed incuriosisce senza dubbio il lettore, l'unica cosa è che mi è sembrato un po' un polpettone, cioè ...continua

    Non ho letto altri Smith, perciò non ho termini di paragone. Il plot è promettente ed incuriosisce senza dubbio il lettore, l'unica cosa è che mi è sembrato un po' un polpettone, cioè decisamente troppo lungo e meticoloso nelle descrizioni dei particolari! Rispetto ad altre recensioni, nelle quali ho letto del ritmo incalzante del romanzo, posso dire di averlo trovato solo a circa duecento pagine dalla fine. Mi ha lasciata un po' perplessa, non so se mi cimenterò in altri romanzi di questo autore.

    ha scritto il 

  • 3

    Thriller archeologico

    L'idea di partenza è buona: anziché proseguire la storia de "Il Dio del Fiume", ambientato nell'Antico Egitto, Smith ha scelto di parlare degli archeologi che ai giorni nostri seguono le tracce ...continua

    L'idea di partenza è buona: anziché proseguire la storia de "Il Dio del Fiume", ambientato nell'Antico Egitto, Smith ha scelto di parlare degli archeologi che ai giorni nostri seguono le tracce lasciate dai protagonisti del romanzo precedente. Purtroppo la storia risulta troppo lunga e ridondante, indugia su fatti non essenziali ai fini della trama e solo nelle ultime 100 pagine acquista un ritmo incalzante che finalmente tiene legato il lettore. Gli scrittori in grado di scrivere un'opera lunga avvincendo il lettore dalla prima all'ultima pagina sono molto pochi: occorrerebbe essere consapevoli dei propri limiti e rilasciare un'opera essenziale ma concentrata ed intensa.

    ha scritto il 

  • 4

    Il mio secondo Smith...

    ...e non me ne pento! All'inizio ero rimasto deluso dal fatto che la storia fosse ambientata nei tempi moderni, ma alla fine devo ammettere che è un ottimo artificio narrativo per parlare di storia ...continua

    ...e non me ne pento! All'inizio ero rimasto deluso dal fatto che la storia fosse ambientata nei tempi moderni, ma alla fine devo ammettere che è un ottimo artificio narrativo per parlare di storia egizia in modo diverso dagli altri romanzi. La storia non manca certo e c'è anche quel pizzico di avventura in più che non guasta.

    ha scritto il 

  • 4

    Il settimo papiro

    Lo consiglio a chi ha tempo libero, perché vi costringe a leggerlo anche se avreste altro da fare.. è narrato molto bene, la lettura scorre gradevole e lo scrittore riesce a farci immergere in ...continua

    Lo consiglio a chi ha tempo libero, perché vi costringe a leggerlo anche se avreste altro da fare.. è narrato molto bene, la lettura scorre gradevole e lo scrittore riesce a farci immergere in atmosfere calde e misteriose, e per quanto i temi trattati siano già stati proposti anche nel libro precedente, il tutto non risulta mai tedioso o banale, anzi ti coinvolge ulteriormente nelle sue oltre 500 pagine. E’ un ottimo romanzo di avventure, ambientato tra l’Egitto e l’Etiopia, quindi ricco di spunti archeologi , pieno di scene emozionanti, amori appassionati e costruzioni apocalittiche che fanno appassionare sempre più al mondo egizio. La storia è semplice e coinvolgente e gira tutta intorno alla ricerca della tomba del faraone Mamose, progettata dallo schiavo Taita (protagonista del romanzo precedente “il dio del fiume”). Quindi è tutto un risolvere enigmi, cercare indizi, scavare, scoprire, scappare! Tra le pecche, il romanzo entra veramente nel vivo solo dopo una serie piuttosto lunga di preparativi e sopralluoghi e altra nota negativa, è il modo in cui il romanzo giunge al termine, forse qui avrebbe potuto fare di meglio anche se l'azione e l'avventura non ti lasciano mai, ma trovo che il tutto termini comunque in modo troppo frettoloso.

    ha scritto il 

  • 4

    Il più bello fra quelli di Smith, aventi come tema l'Egitto. Un papiro fragile da interpretare e la tomba di un faraone da scoprire, seguendo le indicazioni di Taita, il grande scriba. Bellissimo ...continua

    Il più bello fra quelli di Smith, aventi come tema l'Egitto. Un papiro fragile da interpretare e la tomba di un faraone da scoprire, seguendo le indicazioni di Taita, il grande scriba. Bellissimo

    ha scritto il 

  • 5

    re-read, winter-20122013, paper-read, published-1995, treasure, afr-egypt, ancient-history, historical-fiction, series, mystery-thriller, adventure, re-visit-2013, summer-2013, fraudio, ...continua

    re-read, winter-20122013, paper-read, published-1995, treasure, afr-egypt, ancient-history, historical-fiction, series, mystery-thriller, adventure, re-visit-2013, summer-2013, fraudio, eye-scorcher, epic-proportions, gangsters, teh-brillianz, books-about-books-and-book-shops, afr-ethiopia, too-sexy-for-maiden-aunts, lifestyles-deathstyles, archaeology Read from January 01, 1995 to July 04, 2013, read count: 3

    ** spoiler alert ** A re-visit via miniseries: http://www.imdb.com/title/tt0272836/f...

    I nominate this as the WORST MINISERIES EVER PRODUCED. Do not watch. Read the exciting books instead! So my third encounter is via audio where Mr Smith narrates. This really is grand adventuring!

    The conceit is that Wilbur Smith's Seventh Scroll is about Wilbur Smith's Seventh Scroll, with added dik dik.

    Summer 2013 Egyptian Encounters:

    Cleopatra (1963) 3* The Mummy Curse 2* Alexandria: The Last Nights of Cleopatra 4* The Complete Valley of the Kings 1* Ancient Egypt by George Rawlinson 4* Tutankhamen: Life and death of a Pharoah 2* The Luxor Museum 3* Tutankhamen's Treasure 3* The Black Pharaoh\ 3* Nubian Twilight.../ complimentary reading! 4* River God 4* House of Eternity The Egyptian (1954) Agora (2009) TR Justine Death on the Nile (1978) 2* Nefer the Silent 5* The Seventh Scroll CR The White Nile CR An Evil Spirit out of the West

    03-07-2013: Egyptian army suspends constitution and removes President Morsi. 8 likes

    ha scritto il 

  • 5

    Bello,bello.....il primo libro di Wilbur sull'Egitto.Anche se le vicende sono moderne ,si inizia a conoscere lo scriba Taita che nascose in modo molto ingegnoso la tomba del faraone Mamose.Taita, ...continua

    Bello,bello.....il primo libro di Wilbur sull'Egitto.Anche se le vicende sono moderne ,si inizia a conoscere lo scriba Taita che nascose in modo molto ingegnoso la tomba del faraone Mamose.Taita, convinto che nessuno sarà capace di scoprire il segreto,lascia una piccolissima traccia di come arrivarci su un papiro.Così ai giorni nostri, si scatena un' avvincente e pericolosa caccia al tesoro

    ha scritto il 

Ordina per