Il signor giardiniere

Voto medio di 108
| 22 contributi totali di cui 20 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Frédéric Richaud ridà vita a un personaggio realmente esistito, Jean-Baptistede La Quintinie, che venne nominato, da Luigi XIV, "Intendente alle cure deifrutteti e degli orti di Versailles". Il signor giardiniere, che a ...Continua
Ha scritto il 11/06/16
Non era quello che mi aspettavo, ma è stata una sorpresa. Poca botanica e molti spunti di riflessione di tutta attualità. Guerre, conflitti di potere, vanità e servilismo allora, come oggi, allontanano l'uomo dal senso vero della vita. E madre natura ...Continua
Ha scritto il 29/05/16
solo la Natura e il suo ciclo di trasformazione della materia sono reali. per quanto mi riguarda, voglio approfondire la conoscenza del filosofo Vanini di cui si accenna in questo libro.
Ha scritto il 26/03/15
Non ho trovato nessuno stimolo ad andare fino in fondo : insulso e insipido .
Ha scritto il 27/02/15
3,5
Innumerevoli connotazioni ha la Natura, ma non quelle dell'ipocrisia e dell'irrazionalità. Travaglio ed esclusione sono riservati ai rari individui che continuano a saper "vedere" il creato e ai quali ciò è bastante.
Stile essenziale e incedere m
...Continua
Ha scritto il 16/08/12
Si inizia a leggere pensando di avere davanti una storia deliziosa e leggera, ma poi ci si rende conto che i temi sono molteplici e più profondi. Comunque se siete tra coloro che si distraggono a guardare le foglie di un albero, le erbacce nei prati ...Continua

Ha scritto il Aug 11, 2008, 10:10
" ... Dio non è così lontano da noi. Forse è fin troppo vicino, e proprio per questo non lo vediamo più. Eppure se ne sta lì in piedi fra i rami della notte, sotto il muschio e nei tronchi degli alberi, in mezzo ai sassi e alle nuvole. Dio si fa beff ...Continua
Pag. 107
Ha scritto il Aug 11, 2008, 10:07
Sono stati gli umili che ha lasciato marcire sui campi di battaglia, quegli stessi di cui non si conosce più il nome, a costruire il mondo, a continuare a farlo: marcendo, il loro corpo si spacca, si frantuma, scava la terra, s'insinua nelle profondi ...Continua
Pag. 53

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi