Il silenzio del corpo

Materiali per studio di medicina

di | Editore: Adelphi
Voto medio di 80
| 27 contributi totali di cui 14 recensioni , 13 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Hafufu
Ha scritto il 10/02/16
Ceronetti è un erudito intellettuale che qui a composto una raccolta di aforismi e pensieri concepiti e ricavati dalle sue ascetiche letture, tutte sul tema del corpo umano, perfetta macchina biologica e naturale, capace però di marcire, putrefarsi,...Continua
Lacus Somniorum
Ha scritto il 18/10/14

Ogni cosa che l'uomo tocca, si sporca di sangue.

Una necessità diventa allora parlare del Corpo.

ppmv
Ha scritto il 21/11/13
Guido Ceronetti

Un alchimista dell'erudizione, della sintassi.
Per me una vera scoperta.
Interessantissimo quanto particolarissimo.
Ringrazio pubblicamente chi me lo ha segnalato.

  • 9 mi piace
  • 1 commento
...
Ha scritto il 17/02/12
"Io credo di appartenere alla folla senza numero degli egoisti medi, col tormento di saperlo; a volte riesco a spostare il mostro dagli occhi (o dal cuore, o dalla schiena), a volte ne sono facilmente sopraffatto e guidato. Convivo con la sua porzion...Continua
  • 4 mi piace
Daidalos
Ha scritto il 07/05/11
Splendido. Ci sono tornato per l'ennesima volta e mi sembra più ricco che mai. Prezioso libricino per Iniziati, 'Il silenzio del corpo' parla una lingua MAGICA, e ci spinge verso la Verità Ultima: è il CORPO ciò che cerchiamo di capire, e ogni singol...Continua
  • 1 mi piace

Hafufu
Ha scritto il Aug 27, 2015, 19:09
Il sacro fa paura. Ma anche la sua assenza, anche il mondo dissacrato, senza regole, senza divieti. Liberi, non possiamo esistere. Bisogna eleggere quel che consola di più.
Pag. 84
Hafufu
Ha scritto il Aug 27, 2015, 19:01
C'è un costruire che è molto più dannoso di qualunque distruggere.
Pag. 81
Hafufu
Ha scritto il Aug 27, 2015, 15:02
Grazie, Schopenhauer, questo tuo pensiero mi fornisce una larga giustificazione:《La socievolezza fa parte delle tendenze pericolose, anzi rovinose, perché ci mette in contatto con esseri la cui grande maggioranza è moralmente cattiva, e intellettualm...Continua
Pag. 80
Hafufu
Ha scritto il Aug 20, 2015, 14:08
È un pensiero che calma e dà forza, sapere che tra i ibri che possediamo ce ne sono alcuni sufficienti a liberare e a salvare. Se ne aggiungono di nuovi, quasi ogni giorno, ma quelli necessari già ci sono da tempo.
Pag. 52
Hafufu
Ha scritto il Aug 19, 2015, 22:30
Le parti dov'è più odore sono quelle dove si raccoglie più anima. L'occhio, che è senza odore, è specchio, non anima. Aggiungere profumi al corpo è aggiungere anima o fingere di averne, se manca, una. Gli odori troppo forti ci ono diventati sgradevol...Continua
Pag. 45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi