Il simbolo perduto

(ed. a caratteri grandi)

Voto medio di 9853
| 1622 contributi totali di cui 1586 recensioni , 34 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Robert Langdon, famoso professore di simbologia ad Harvard, è in viaggio per Washington. È stato convocato d'urgenza dall'amico Peter Solomon, uomo potentissimo affiliato alla massoneria, nonché filantropo, scienziato e storico, per tenere una ... Continua
Ha scritto il 26/07/17
SPOILER ALERT
Alla lunga finisce l'incantesimo
Dan Brown mi aveva catturato diversi anni fa, col Codice e Angeli e Demoni. Recentemente, più per passatempo che per una vera e propria necessità, ho riprovato con Inferno e già qualcosa era cambiato in me. Con Il Simbolo Perduto ho avuto ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 16/07/17
SPOILER ALERT
Toh, qualcosa di già visto
Un cattivone sociopatico e fanatico spirituale contro Robert Langdon... toh, qualcosa di già visto.Quello che manca è il ritmo e una trama che sembra un mosaico con diversi tasselli dispersi. Alla fine tutta la pantomima del cattivone si rivela ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 02/07/17
Non il più avvincente: il ritmo è troppo lento, spesso cade in inutili ripetizioni e i colpi di scena sono telefonati almeno cento pagine prima. Deludente
  • Rispondi
Ha scritto il 13/05/17
Tremendo, il peggiore di Dan Brown in assoluto. La trama è una combinazione di elementi già visti: lo studio dei simboli, un segreto millenario che corre il rischio di essere rivelato, una minaccia da cui Langdon fugge con una donna o insegue. ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 01/04/17
Tom Hanks, il famoso Professore di simbologia ad Harvard...
Tom Hanks, il famoso Professore di simbologia ad Harvard...Ah no, ho sbagliato! volevo dire "Robert Langdon".. Il problema è che leggendo il romanzo di Dan Brown, è scattata automaticamente l'associazione del personaggio fittizio con il bravo ..." Continua...
  • Rispondi

Ha scritto il Jun 13, 2016, 13:47
incisa sul piedistallo: CIÒ CHE ABBIAMO FATTO SOLO PER NOI STESSI MUORE CON NOI. CIÒ CHE ABBIAMO FATTO PER GLI ALTRI E PER IL MONDO RESTA ED È IMMORTALE (Albert Pike)
Pag. 688
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 11, 2016, 17:01
I nostri padri fondatori erano persone profondamente religiose, però erano deisti, uomini che credevano in dio, ma in modo antidogmatico e mentalmente aperto. L'unico ideale religioso che propugnavano era la libertà di religione. I padri fondatori ... Continua...
Pag. 616
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 01, 2016, 20:17
La conoscenza è potere, e la giusta conoscenza permette all'uomo di compiere gesta miracolose, quasi divine
Pag. 136
  • Rispondi
Ha scritto il Mar 02, 2016, 08:54
Aprite la mente: abbiamo tutti paura di ciò che non comprendiamo.
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 02, 2016, 21:36
era proprio un talismano, non nel senso magico del termine ma nel significato più antico. Molto prima che il termine 'talismano' assumesse una connotazione magica, aveva un'altra accezione: COMPLETAMENTO. ...un talismano era un oggetto o un'idea ... Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 29, 2015, 16:03
Edizione del 2009, pagine 604, prezzo di copertina 21,00
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
  • 1469
  • 3636
  • 3296
  • 1079
  • 373
Aggiungi