Il sogno del Villaggio dei Ding

di | Editore: Nottetempo
Voto medio di 250
| 12 contributi totali di cui 7 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il Villaggio dei Ding è un pugno di case di paglia disteso lungo l'antico letto del Fiume Giallo. Il suo è un equilibrio che sembra immutabile, ma negli anni '90 tutto è sommerso dall'"ondata rosso sangue": la spregiudicata campagna del governo cines ...Continua
Samo 萨莫
Ha scritto il 10/10/12
Morivano come le foglie che d'autunno cadono a terra volteggiando. La luce si spegneva e loro non erano più di questo mondo.
Questo libro necessita di una giusta predisposizione mentale per essere letto. Se siete tristi, o depressi, o anche solo malinconici, non lo leggete, perché potreste ritrovarvi a pensare al suicidio. In questo libro la morte regna sovrana, insieme al...Continua
Squanit
Ha scritto il 05/04/12
Che un libro sia censurato in patria mi sembra già un ottimo motivo per leggerlo. Il secondo motivo è che il libro racconta la tragedia immane del contagio in massa di AIDS nella Cina centrale, dovuto alla vendita e alla raccolta del sangue in modo...Continua
ilariainthelibrary
Ha scritto il 29/01/12
La traduzione di questo romanzo è ottima: non solo perché è fedele al tono e allo stile dell'originale, ma perché nella trasposizione non ha perso naturalezza, ed è scritto dunque in un bell'italiano, vivo e scorrevole malgrado le ripetizioni un po'...Continua
Ferminadaza
Ha scritto il 23/01/12
cercherò di leggere tutto quello che trovo di questo scrittore. Mi ha conquistata la sua capacità di usare una forma narrativa forse molto tradizionale e allo stesso tempo fuori dal tempo. Mi sono ritrovata in una felice unione fra la cina moderna e...Continua
Rebeccarla
Ha scritto il 05/12/11

Una tragedia raccontata con tono di favola. Libro prezioso. Da leggere e regalare.


Samo 萨莫
Ha scritto il Oct 10, 2012, 15:33
Il vecchio chiese a sua volta: "Stai per caso parlando del direttore Ding Hui?" Alla risposta affermativa del nonno, il vecchio esclamò: "Che brava persona! Proprio una brava persona!..." E spiegò come mio padre, anche se originario del distretto di...Continua
Pag. 388
Samo 萨莫
Ha scritto il Oct 10, 2012, 15:20
Il viso della madre di Xiaoming, da livido che era, si imporporò, sbiancò e infine arrossì di nuovo fino alla radice dei capelli. Vi passarono sopra tutti i colori dell'arcobaleno. Si sentiva umiliata da mio zio, come se lui le avesse sputato in facc...Continua
Pag. 272
Samo 萨莫
Ha scritto il Oct 10, 2012, 15:14
"Ding Shuiyang," fece Genzhu, "non sei più adatto a occuparti della scuola. Tuo figlio maggiore ha dissanguato il villaggio. Si è venduto le bare destinate ai nostri malati, sappiamo che le sta vendendo negli altri villaggi. Il minore non si è macchi...Continua
Pag. 219
Samo 萨莫
Ha scritto il Oct 10, 2012, 15:10
1.Ogni mese ciascun malato dovrà versare il proprio contributo di cereali per i pasti comuni secondo quanto stabilito; chi cercherà di imbrogliare sulla quantità, che vada a fottere la sua bisnonna e che tutta la sua famiglia crepi di febbre. 2.Tutti...Continua
Pag. 200
Samo 萨莫
Ha scritto il Oct 10, 2012, 15:03
Allora la zia se ne andò. Aveva già fatto un bel pezzo di strada quando lui, che seguiva con lo sguardo la sua figura sempre più lontana nella neve, le gridò: "Non dimenticarmi... Vieni a trovarmi tutti i giorni!" La vide scuotere la testa, come per...Continua
Pag. 82

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi