Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Il sogno di un'impresa

Dall'Olivetti al venture capital: una vita nell'information technology

Di

Editore: Il Sole 24 Ore Pirola

4.3
(4)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 369 | Formato: Altri

Isbn-10: 8883636651 | Isbn-13: 9788883636653 | Data di pubblicazione: 

Ti piace Il sogno di un'impresa?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Cinquant'anni passati nell'informatica, nelle telecomunicazioni,nell'innovazione tecnologica: Elserino Piol, guru italiano della tecnologia epioniere del venture capital, racconta la propria esperienza professionalespesa per oltre quarant'anni in Olivetti, l'azienda protagonistadell'Information technology italiana. Grazie a un punto di osservazioneinterno all'azienda e ad un rigoroso filo della memoria, Piol ricostruisce lastoria della più speciale delle esperienze industriali italiane e traccia unquadro del settore dell'information technology nel nostro paese, che si svelaagli occhi del lettore ancora lacunoso e arretrato. Una testimonianza chetraccia importanti pagine sulla storia dell'industria e dell'economia italiana.
Ordina per
  • 5

    Molto interessante

    Mi torna in mente questo libro proprio nei giorni in cui una delle creature di Piol (elitel) si trova in liquidazione. L'idea del "vecchio" dell'IT in Italia di costruire un network di carrier regionali è ormai definitivamente fallita. Peccato.


    Comunque il libro è molto interessante per l' ...continua

    Mi torna in mente questo libro proprio nei giorni in cui una delle creature di Piol (elitel) si trova in liquidazione. L'idea del "vecchio" dell'IT in Italia di costruire un network di carrier regionali è ormai definitivamente fallita. Peccato.

    Comunque il libro è molto interessante per l'affresco che Piol dipinge per noi dell'IT in Italia. Da non perdere.

    ha scritto il