Il sogno e la sua interpretazione

Voto medio di 514
| 22 contributi totali di cui 20 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nel 1901, un anno dopo la pubblicazione de L'interpretazione dei sogni, Freud decise di riadattare le sue teorie sui meccanismi della vita onirica per una fruizione più estesa ed indifferenziata: Il sogno fu concepito proprio per divulgare anche fra ...Continua
Diane
Ha scritto il 03/02/17
Un libro per iniziare ad esplorare il mondo onirico
Quando si pensa a Freud immediatamente si pensa ai suoi studi sulla psiche. In questo libro, di agevole lettura, troviamo condensati in poche pagine i punti salienti dei suoi studi sulla formazione e sulla rilevanza che le produzioni oniriche possono...Continua
Danilo Basile
Ha scritto il 06/10/15

Davvero interessante, peccato si dilunghi più sulle spiegazioni che sui casi pratici, questi ultimi facilitano molto la comprensione della teoria e sono straordinariamente familiari.

Arieel 92...
Ha scritto il 09/09/14
L'interpretazione dei sogni
A mio avviso è molto interessante ma non mi trovo a condividere le sue teorie sul sogno e la telepatia, specialmente quando parla dei sogni che io chiamo "premonitori" sulle morti delle persone.. dai è ridicolo che porta le sue conclusioni al fatto c...Continua
Zooz92
Ha scritto il 03/02/14

Mi aspettavo qualcosa di meglio da questo libro. Alcune conclusioni sono un po' troppo pretestuose e anche altre idee sembrano poco credibili dopo 100 anni.

Luna
Ha scritto il 25/09/13

Più o meno le stesse idee de 'L'interpretazione dei sogni'. Comunque interessante e stimolante.


Ilaria
Ha scritto il Mar 17, 2013, 17:14
Ecco un sogno apparentemente privo di qualsiasi significato, che contiene delle cifre. Ella doveva pagare qualcosa. La figlia prese 3 fiorini e 65 centesimi dal suo borsellino (della madre). La sognatrice le disse «Che fai? Costa solo 21 centesimi»....Continua
Pag. 54
Ilaria
Ha scritto il Mar 17, 2013, 16:56
Una paziente mi aveva descritto poco tempo prima la malattia del fratello, che era diventato improvvisamente pazzo gridando «Natura! Natura!». I dottori credevano che la sua esclamazione derivasse dalla lettura del sorprendente saggio di Goethe sull'...Continua
Pag. 49

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi